Utente 430XXX
Salve avrei bisogno di un chiarimento riguardo ciò che mi è accaduto in questi giorni.
Martedì ,durante la normale attività lavorativa, il ginocchio mi si gonfia, notevole la mia difficoltà ad estendere e flettere lo stesso,dolore profuso a tal punto da compromettere la mobilità. Evidente presenza di versamento. Non traumi immediati.
Premetto che due mesi fa inseguito ad una partita di beach volley(sono una ragazza trentenne)per via di un dolore accentuato sempre al ginocchio sinistro andai dall' ortopedico ed eseguii la risonanza che evidenziava modesta quota di versamento intrarticolare nel recesso sottoquadricipitale estendentesi con recesso in sede retrocondilare.
Note di borsite del m. Popliteo. Articolazione femorale-rotulea tendente alla sub lussazione mediale della rotula.
In quella circostanza il dolore passò. E non ci furono versamenti.
Ieri ,in seguito all'infiammazione, sono andata in ps ortopedico dove sono stata sottoposta ad artrocentesi .
La situazione pareva migliorata.
Questa mattina ,dopo aver deambulato per poco, il ginocchio mi si è rigonfiato.
Sono a riposo con l'arto in scarico e ghiaccio.
È normale ciò? Può succedere? Devo farmi nuovamente siringare?
Sono preoccupata.
Ringrazio anticipatamente per la disponibilità del riscontro.

[#1]  
Dr. Giuseppe Restuccia

24% attività
0% attualità
12% socialità
PISA (PI)
VIBO VALENTIA (VV)
ROSIGNANO MARITTIMO (LI)
SAN GIULIANO TERME (PI)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2007
buongiorno, vista la frequenza di versamenti articolari senza una causa nota per prima cosa le consiglierei una visita reumatologica per escludere forme reumatiche. Se non risultasse niente allora mi rivolgerei ad un ortopedico.
Dr. Giuseppe Restuccia