Utente 392XXX
Al III distale della diafisi femorale , sul versante posteriore , si apprezza formazione ovalare con DT x DAP x DL Pari a cm , con orletto sclerotico , in assenza di segni di rezione periostale ; la suddetta non è di univoca interpretazione ( displasia fibrosa ? Altro ? ) ed appare meritevole di approfondimento mediante RM del femore regolari i rapporti articolari femoro-tibiali e femoro rotulei ... dottore può dirmi cosa significa ? Grazie :-) una buona giornata

[#1] dopo  
Dr. Luigi Grosso

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
RAPALLO (GE)
MILANO (MI)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Niente di cui allarmarsi in questo momento solo che deve sottoporsi ad un controllo ortopedico quanto prima possibile in modo che si possa arrivare ad una diagnosi precisa e, quindi, ad un preciso trattamento.
Auguri
Dr. Luigi Grosso - Chirurgia e Artroscopia Spalla e Gomito
web: www.luigigrosso.net - www.saluteinspalla.net
mail: luigigrosso@mail.com

[#2] dopo  
Utente 392XXX

grazie mille dottore domani mattina dovrò sottopormi alla risonanza magnatica ... una buona giornata e grazie mille della sua risposta :) la abbraccio

[#3] dopo  
Dr. Luigi Grosso

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
RAPALLO (GE)
MILANO (MI)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Siamo felici quando possiamo essere di aiuto ai nostri utenti.
Cordialità
Dr. Luigi Grosso - Chirurgia e Artroscopia Spalla e Gomito
web: www.luigigrosso.net - www.saluteinspalla.net
mail: luigigrosso@mail.com

[#4] dopo  
Utente 392XXX

Allora dottor grosso , dopo la risonanza magnetica che ho fatto di recente , consigliata dai raggi x che ho fatto , questa è risposta....

Esame eseguito mediante sequenza SE T1w , GE T2w , STIR su piani di scansione assiali, sagittali , coronali

L'esame odierno confrontato con un precedente del 14/10/2014 esibito in visione, Non mostra sostanziali modificazioni dei reperti RM gia descritti
Si conferma la presenza di aree di alterata intensità di segnale a livello del versante posteriore del III distale del femore , tali zone conservano caratteristiche RM di benignità ( cisti ossee?, fibroma osseo?) Cranialmemte a tali lesioni l'osso spongioso femorale ( fuori FOV nel precedente esame mirato allo studio del ginocchio ) mostra sfumata alterazione dell'intensità di segnale ( DL:66mm) con segni di alterazione del disegno spongioso comunque dotato di caratteristiche RM di benignità . vista ma non univocità del reperto RM , suddescritto a
Appare comunque necessario proseguimento del monitoraggio clinico e strumentale ( RM Tra sei mesi ) ed inquadramento clinico specialistico

[#5] dopo  
Dr. Luigi Grosso

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
RAPALLO (GE)
MILANO (MI)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Bene !
Sembra che le cosa vadano per il meglio.
Continui a seguire i consigli che le sono stati forniti.
Auguri
Dr. Luigi Grosso - Chirurgia e Artroscopia Spalla e Gomito
web: www.luigigrosso.net - www.saluteinspalla.net
mail: luigigrosso@mail.com

[#6] dopo  
Utente 392XXX

Grazie sempre dottore:-) siete sempre i migliori ;-)

[#7] dopo  
Utente 392XXX

Dottore mi hanno rilasciato la tac , gliela giro via mail , può leggerla ? Grazie una buona giornata;*