Utente 505XXX
Buongiorno a tutti, dopo una caduta rovinosa in mtb ho iniziato ad avere dolori forti al ginocchio dx.
dopo 15 gg ho deciso di effettuare un RM per capire l'entità del problema essendo un podista principalmente capire la gravità del problema, la possibilità di fare attività sportiva e il recupero che ci vuole(tempi, fisioterapia e altro).
dal referto emerge:

diffuso edema della spongiosa midollare ossea del condilo femorale laterale con evidenza di alterazione cortico- sottocorticale, come da piccola lesione da impatto.
area di edema della spongiosa midollare ossea al condilo femorale mediale, al piatto tibiale laterale e alla testa del perone. il ligamento collaterale laterale presenta modesta alterazione del segnale al tratto prossimale, come da lesione distrattiva di basso grado.
regolari le strutture meniscali, i ligamenti crociati, il ligamento collaterale mediale e il tendine rotuleo.
tendinopatia inserzionale distale del quadricipite femorale. modesta distensione liquida della guaina tendinea.
la cartilagine femoro-rotulea presenta piccola alterazione sul versante rotuleo mediale.
iperpressione della rotula sul versante esterno.
regolare il corpo adiposo di hoffa.
modesto edema delle parti molli sottocutanee pre-rotulee.

Grazie mille a tutti

[#1]  
Dr. Gaetano Carriere

24% attività
0% attualità
0% socialità
FOGGIA (FG)
CATANIA (CT)
MANTOVA (MN)
BOLOGNA (BO)
SAN LAZZARO DI SAVENA (BO)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2013
Ci sono delle lesioni cartilaginee, recenti e croniche (Alla femoro-rotulea). Con 15 giorni di riposo curato con impacchi di argilla alternati a ghiaccio. Si dovrebbe sgonfiare. Poi cauta ripresa in bici dopo 15 giorni ripresa corsa leggera. Bisognerà vedere come reagirà alla ripresa del carico prolungato .
Se torna dolore e gonfiore indicato trattamento infiltrativo con acido ialuronico o cortisonici, in alternativa trattamento con infiltrazioni con cellule mesenchimali filtrate da tessuto adiposo, per tentativo di riparazioni lesioni cartilagine .
Cordialmente Dottor Gaetano Carriere
Dr. gaetano Carriere