Utente 105XXX
Buonasera

il 26 ottobre mi è scivolato un peso di mano in palestra causandomi la frattura della falange ungueale del pollice sinistro.

Dopo aver portato il gesso per un mese e continuando a sentire dolore mi sono sottoposta a un ecografia Questo il referto:

"presenza di modesta componente liquida in corrispondenza del' articolazione metacarpo falangea del primo raggio in segnalati siti traumatici pregressi.

nei limiti tendini flessori della dita in particolare del primo raggio senza evidenza ecografica di lesioni ne grossolane raccolte liquide peri tendinee.

nei limiti i tendini estensori.

non formazioni cistiche
utile valutazione specialistica al persistere della sintomatologia "

alla luce di tale risultanza mi devo recare da un ortopedico o da un fisiatra?


grazie dell'ascolto

Saluti

[#1]  
Dr. Umberto Donati

40% attività
20% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
SAN GIOVANNI IN PERSICETO (BO)
FORLI' (FC)
MONTE SAN PIETRO (BO)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Le suggerisco di farsi visitare da un ortopedico esperto in chirurgia della mano, perché bisogna valutare anche cosa è successo a quel livello, probabilmente un trauma distorsivo. Se poi occorrono terapie fisiche, sarà lo stesso specialista a prescrivere e a seguire l'evoluzione del trattamento.
Cordiali saluti
Umberto Donati, MD
Umberto Donati, MD

www.ortopedicoabologna.it