Utente
Salve, sono caduto di spalla 4 mesi fa e quando sono andato all ospedale mi hanno detto che si trattava di una contusione e il dottore disse che entro un mesetto si sarebbe risolta.
Scomparso il gonfiore l osso era visibilmente sporgente e il muscolo deltoide scomparve.
Anche facendo allenamento per spalla non si risolse molto.
Non provo dolore.
Vorrei capire cosa si può fare se si può risolvere senza operazione o solo con l operazione.
Grazie

[#1]  
Dr. Enrico Sebastiani

32% attività
16% attualità
0% socialità
FOLIGNO (PG)
TERNI (TR)
PORTO SAN GIORGIO (FM)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2019
Buonasera,
è molto importante capire il problema e quindi fare una diagnosi corretta.
Da quello che decrive potrebbe esserci stato un trauma al nervo ascellare, il nervo cioè che fa contrarre il deltoide. Essendo traumatizzato il nervo non conduce più l'impulso ed il deltoide, non contraendosi più, si riduce di volume fino a divenire atrofico.
Oppure la sua potrebbere essere una sensazione data da altre problematiche come una lussazione acromion-claveare o una lussazione gleno-omerale.
Credo sia importante che lei si rivolga ad un collega ortopedico della sua zona per capire esattamente il problema.
Senza fare una corretta diagnosi è praticamente impossibile darle dei consigli su cosa fare.
Cordialmente
Dr. Enrico Sebastiani
Medico Chirurgo
Specialista in Ortopedia e Traumatologia
Dirigente Medico Ospedale S. Giovanni Battista di Foligno