Utente
Salve,
ho 21 anni e 3 giorni fa ho subito un intervento di tonsillectomia. Tutto nella norma. La cura a cui sono sottoposta è la solita a base di antibiotici (Rocefin in iniezioni), antiemorragico Tranex e Tachipirina come analgesico ( anche se fa poco e niente xk il dolore è uno dei più forti che abbia mai provato). La dieta ovviamente è solo a base di gelati, yogurt, passati di verdure e ghiaccioli. Vorrei solo sapere quanti giorni occorrono per guarire o almeno per cominciare a mangiare cibi solidi. Comincio ad aver nausea degli stessi alimenti. Grazie mille.

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Generalmente, i primi due giorni dopo l'intervento, l'alimentazione deve essere liquida e fredda. Gradatamente si passa anche ad altri cibi, come pasta, carne macinata: importante è che non si ingerisca cibi che possano graffiare la zona operata, come crosta del pane, pizza, biscotti, fette biscottate, etc. Le precauzioni devone essere prese per 15 giorni. Per il dolore, normale nel postoperatorio, di solito viene prescritto il cortisone e d un farmaco a base di Ketoroloc. Consulti a riguardo lo Specialista. un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio. Per il dolore sto assumendo il Tachidol ma non sento sollievo e ogni volta che devo ingurgitare qualcosa anche se liquido e freddo comincia il calvario e mi ritrovo a dormire per ore ed ore perchè almeno nel sonno non sento nulla. Sto cominciando a pensare di assumere solo delle fiale ricostituenti giusto per stare in piedi. Neanche il gelato comincio a sopportare e assumere gli stessi alimenti mi nausea.

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Il gelato è solo una tortura. Per l'antidolorifico, senti lo Specialista se è d'accordo sul cortisone e l'altro farmaco consigliato.
Dr. Raffaello Brunori

[#4] dopo  
Utente
Va bene. La ringrazio infinitamente.
Saluti

[#5]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Grazie a te. Buona serata
Dr. Raffaello Brunori

[#6] dopo  
Utente
Mi scusi dottore, un'ultima domanda: Posso fare dei gargarismi per favorire la cicatrizzazione delle ferite? Se si, cosa posso usare? Grazie mille di nuovo.

[#7]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Assolutamente no, pena il rischio di una emorragia!
Dr. Raffaello Brunori

[#8] dopo  
Utente
Va bene. Aspetto che si cicatrizzi spontaneamente. Grazie infinite.