Utente
salve, da un paio di settimane, se cammino veloce, corro o salto sento un "tac" che mi pare sia localizzato nella testa appena dietro e leggermente piu in alto rispetto all'orecchio destro

ho notato che se mentre sento il rumore ruoto la testa da un lato, il rumore non si presenta, cosi come se tengo premuta la zona responsabile, quindi mi viene da pensare che sia un rumore "meccanico" e ricorda quasi un rumore di cartilagini, uno "stac" un po' "molliccio"

C'è da dire anche che all'orecchio destro ho un po' una sensazione di ovattamento (orecchia tappata) e che ho idea di sentire meno da quella parte, non so se le cose possano essere collegate

ho 34 anni e tutti i denti del giudizio al loro posto, mascella che rumoreggia se provo a muoverla dx/sx e la notte penso ancora di digrignare i denti (molti anni fa avevo un apparecchio notturno in resina ed ero riuscito a romperlo digrignando...)

Visto che è un periodo stressante dove tra l'altro sto notando altre cose che non vanno (ma sono anche apprensivo visto che in passato ho avuto linfoma di Hodgkin) non so se la cosa possa essere collegata

avete idee in merito?
grazie

[#1]  
Dr. Agostino Canessa

28% attività
16% attualità
16% socialità
SESTRI LEVANTE (GE)
RAPALLO (GE)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
...potrebbe trattarsi di una forma di sofferenza catarrale che coinvolge le tube di eustachio. Le consiglio la visita otorino che innanzitutto valuterà lo stato della membrana timpanica a cui seguirà un esame audiometrico ed un esame impedenzometrico che permetteranno di stabilire la causa del suo disturbo.
Agostino Canessa