Utente
Buonasera.Le scrivo perche' da circa 20 gg. avverto una mancanza di equilibrio e una sensazione di sbandamento,associata a confusione mentale,stordimento e testa pesante.
Le preciso che in realta' pero' questa sensazione di mancanza di equilibrio sembra essere soggettiva, perche' sia quando sto in piedi o cammino non mi succede di sbandare o di perdere l'equilibrio e cadere. E' piu' una sensazione d'instabilita' che uno stato fisico.Ho avuto anche qualche episodio di vertigine.
Le sarei molto grata se mi aiutasse a capire il mio problema.
Cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Flavio Arnone

36% attività
8% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
E' molto difficile dare una risposta sicura, in quanto le sindromi vertiginose possono essere causate da vari disturbi.
Da quello che riferisce tuttavia potrei dire che e' difficile si tratti di un disturbo otovestibolare i quanto dovrebbe avere delle vertigini di tipo oggettivo, ossia una sensazione di veder girare la stanza intorno e mi sembra che la sua analisi molto accurata, invece mette in luce piu' un quadro di instabilita'.
Inoltre non mi ha descritto presenza di acufeni (ronzii ) o calo dell'udito.
Potrebbe essere un problema muscolotensivo, per esempio di origine cervicale ( se ha disturbi con tensione a tale livello sarebbe opportuno farsi valutare da un fisiatra, magari dopo l'esecuzione di una rx cervicale) o anche di malocclusione (e' andata recentemente dal dentista?). Difficilmente vista l'eta' puo' trattarsi di un disturbo vascolare
In ogni caso, la cosa migliore sarebbe fare una valutazione specialistica, soprattutto al persistere della sintomatologia, perché potrebbe anche essere altro ancora.
saluti
Dr. FLAVIO ARNONE

[#2] dopo  
Utente
Buonasera.
Innanzitutto grazie per la Sua risposta.
Le preciso che non ho avuto ne' ronzii ne' ho notato un calo dell'udito ma,in realta',solo una maggiore sensibilita' alla luce,soprattutto artificiale,ma non so se puo' entrarci qualcosa.
Effettivamente soffro da anni di una tensione muscolare,localizzata nel collo e nelle spalle,che tengo sotto controllo costantemente con massaggi,ma questo tipo di disturbo non mi aveva mai provocato delle vertigini ma e' anche vero che sono reduce da un periodo di forte stress.
Dal dentista sono stata di recente e non mi ha segnalato problemi di malocclusione.
Possono questi sintomi riferirsi ad una patologia piu' seria?
La saluto cordialmente.