Utente
buongiorno dottori .. vi contatto perche io mio dottore sta male .. e non riesco a consultarlo .

due settimane fa tutto è comminciato con un leggero mal di gola (solo la tonsilla destra che si facceva sentire ) senza placche con unpò di mal di testa e febbre .. prendevo advil che fa passar il dolore e abbassa la febbre .. dopo qualche giorno sento che passa il male .. per un giorno poi aumenta notevolmente con placche sulla tonsilla destra .. il farmacista mi ha consighliato amoxicillina visto che non sono allergico e l'avevo gia usata in passato .. ho comminciato la cura con amoxicillina .. ma in due giorni le placche aumentano ed escono su quella sinistra piccole strisce bianche ma niente male. non riesco a dormire di notte mi sveglio con mal di testa e mal di gola incredibili. e leggero male all'orecchio destro . ho contattato il medico ( che ha gravi problemi di salute e non riesce a parlare) quindi sono tornato dal farmacista .. mi ha detto di interrompere e continuare con amoxicillina con acido clavulinico ogni 12 ore .. e bentalane 0.5 mg (ogni due ore il primo giorno) (ogni 4 ore il secondo giorno) e (ogni 6 ore il terzo giorno) oggi sono al terzo giorno riesco a dormire sto unpo meglio ma le placche sono ancora li e quando mangio mi fa unpò male ma supportabile ... tra qualche giorno vado in un viaggio di lavoro per 4 giorni ho paura di peggiorare ..

cosa devo fare?!?!

grazie anticipate per le vostre risposte ..
cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Ivano Bruno Bertetto

28% attività
8% attualità
12% socialità
OLBIA (SS)
TEMPIO PAUSANIA (SS)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
Buongiorno,
le placche sono spesso segno di infiammazione delle tonsille ma non sempre devono essere motivo di preoccupazione nè di cure più aggressive.
L'antibiotico va bene, sappia che il suo effetto non inizia mai subito, ma solo al 2°-3° giorno, ha quindi fatto bene ad assumere il Bentelan, sebbene sottodosato, perchè la dose da adulti è di 3-4 mg a dose, e non 0.5 mg.
Io le consiglierei di portare con sè in viaggio sia l'antibiotico che il Bentelan in quantità sufficiente, in modo da averlo a disposizione: in linea di massima, una normale faringotonsillite si risolve con un ciclo di 6-7 giorni di antibiotico, e al momento della sua partenza probabilmente sarà già guarito!
Un cordiale saluto
Dr. Ivano BRUNO BERTETTO

[#2] dopo  
Utente
grazie mille dottore .. gia con quello che mi ha detto sto meglio psicologicamente .. che mancano due pastiglie di bentelan mi fermo quando finiscono o meglio continuarlo a prendere e in quali dosi .... dopo che finito l'antibiotico .. se mi sento ancora a disaggio dovrei prenderne un'altro ciclo?

cordiali saluti .

[#3]  
Dr. Ivano Bruno Bertetto

28% attività
8% attualità
12% socialità
OLBIA (SS)
TEMPIO PAUSANIA (SS)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
Continui il Bentelan ancora per 3-4 giorni ( 2 mg la mattina e 2 mg la sera) , e l'antibiotico lo assuma per un totale di 8 giorni. Se non risolvesse, sarebbe utile farsi controllare prima di continuare ulteriormente...
Dr. Ivano BRUNO BERTETTO

[#4]  
Dr. Gianni Gitti

36% attività
16% attualità
12% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2014
Buonasera, concordo a pieno col collega.
In più, vista la sua età, e a maggior ragione se avesse notato la comparsa di linfonodi sul collo di dimensioni non piccole, le consiglierei anche di sottoporsi a degli esami del sangue infettivologici per verificare se possa essere presente una mononucleosi.

Buonasera
Dr. Gianni Gitti
Specialista in Otorinolaringoiatria, Medicina del Sonno e Medicina estetica
www.cro.firenze.it

[#5] dopo  
Utente
molte grazie per le vostre risposte ..

cmq noto un leggerissimo gonfiore quasi invisibile direttamente sotto la mandibola che ormai si sta riducendo da quando ho comminciato la cura ..
cmq i tutti i casi appena torno dal viaggio farò degli analisi di sangue anche se mi passa tutto..

grazie per le vostre risposte e il vostro tempo

[#6]  
Dr. Gianni Gitti

36% attività
16% attualità
12% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2014
Prego.

Buonasera
Dr. Gianni Gitti
Specialista in Otorinolaringoiatria, Medicina del Sonno e Medicina estetica
www.cro.firenze.it

[#7] dopo  
Utente
Cefalea mal di testa nuca rigiada e fa male che si propaga su tutta le testa . difficolta'a deglutire anche se placche sono sparite e non ce piu nessun gjonfiore sul collo.. tutto questo solo stanotte .. che non riesco a dormire..