Utente
Buongiorno,
scrivo per avere un consulto su un episodio di tonsillite con rottura di un capillare su tonsilla che sii è verificato alla mia bimba di 4 anni. Già in passato andando all'asilo ha fatto i suoi bel mal di gola con febbre e tonsille arrossate ma non era mai capitato il caso che un capillare si rompesse e sanguinasse nella saliva. il tutto è durato neanche mezza giornata in quanto poi sono corsa al pronto soccorso e mi jhanno detto si trattava di faringotonsillite con capilalri evidenti e mi hanno tranquillizzata dando alla bimba antibiotico. Vorrei capire come sia potuto succedere a seguito di tonsillite e/o se il fatto che si sia rotto un capillare con sanguinamento necessita di ulteriori analisi per capire se c'è qualcosa d'altro di fondo... Sono una mamma apprensiva ma mi sono spaventata molto dopo l'episodio ed ora ho paura che ogni mal di gola che farà possa risuccedere. grazie

[#1]  
Dr. Giancarlo Cassani

40% attività
16% attualità
12% socialità
CASALPUSTERLENGO (LO)
SAN COLOMBANO AL LAMBRO (MI)
MILANO (MI)
PIACENZA (PC)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Buongiorno,
a seguito di tonsillite acuta, la rottura di un capillare, con sanguinamento, può essere un evento non frequente ma possibile. Evidentemente la forte infiammazione richiama localmente molto sangue con dilatazione dei capillari.
Evento che può andare di pari passo con tonsilliti ripetute.
Occorre valutare se fare una piccola caustica della semplice varice venosa , oppure se necessita addirittura di tonsillectomia, e comunque prima fare dei semplici tests della coagulazione.
cordiali saluti
Dr. GIANCARLO CASSANI