Utente 440XXX
gentili dottori,
da qualche giorno mio padre 80enne, sente molto meno da entrambe le orecchie e di conseguenza capisce meno, non ha il minimo dolore ...il tutto in pochi giorni; per altri motivi(essendo parkinsoniano) ha avuto la visita della neurologa alla quale abbiamo domandato se ci fossero delle possibilità di problematiche neurologiche, ma a suo dire era da ricercare in ambito uditivo. in più asserisce della presenza piu o meno continua di fischi, che prima erano presenti ma in modo molto meno marcato.Abbiamo fissato la visita il prima possibile e cioè la prossima settimana e la mia domanda è se effettivamente l'udito può avere un così drastico calo, nonostante non abbia mai sofferto di problemi simili. grazie

[#1] dopo  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Purtroppo si. Onestamente, non aspetterei troppo tempo per una visita: in questi casi, prima si capisce il problema, prima c'è possibilità di risolvere con una specifica cura. Sarebbe utile portare il Papà ad un pronto soccorso di un Ospedale in cui ci sia il Reparto di Otorino.
Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente 440XXX

ok grazie dottore