Utente
buongiorno.
scrivo perche' ho un escrescenza nella narice sinistra. E' parecchio tempo che questa escrescenza e' presente ( parecchi mesi ) e' poco piu' grande della punta di una penna. E visibile sollevando la narice visto che e' attaccata all'osso ( cartilagine ) del naso. E' di colore simile a quallo della pelle che c'e' all'interno del naso , solo poco piu' grigiastra / giallaognola.
E' indolore , solo poco fastidiosa.
Detto questo cosa e' necessario fare? devo andare dal medico ? o da un medico specialista? Grazie per l'attenzione

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Necessita assolutamente di una visita specialistica otorinolaringoiatrica con fibroscopia nasale. Cordiali saluti
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la tempestiva risposta. Onestamente mi ha un po' allarmato la parola "assolutamente".
Immagino che non possa pronunvciarsi in merito non avendomi visitato. Le chiedo comunque se puo' anche trattarsi di malatie gravi e se cosi fosse di effettuare il piu' velocemente possibile tutte le indagini.
ringrazio

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Ho detto "assolutamente" in quanto è necessario che venga visitato da uno Specialista e non da un Generico. Non credo che si tratti di una patologia grave .
Dr. Raffaello Brunori

[#4] dopo  
Utente
Grazie per il tempo dedicatomi . buona sera e buona domenica

[#5] dopo  
Utente
Buongiorno,
le scrivo nuovamente perche' sono stato dal otorino.
Dopo avermi definito non ha ben definito questa neoformazione . Dicendo che forse e' un papilloma. Mi ha prescritto una cura di 8 gg con crema al cortisone gentylan e mi ha detto che se non si ridurra' o scomparira' con tale cura mi fara' la richiesta per rimuoverla. cosa ne pensa ?
grazie

[#6]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
La natura della formazione puo' essere solamente data da un esame istologico. Penso anch'io che convenga procedere alla sua asportazione. Cordialmente
Dr. Raffaello Brunori

[#7] dopo  
Utente
Il medico otorino che mi ha visitato mi ha pero' detto che se fosse scomparsa o anche solo ridotta di dimensioni con la curadi 8 giorni di gantalyn non avrebbe proceduto all'asportazione e non mi ha parlato di esame istologico.
lei sarebbe daccoredo sul non asporto se questa escrescenza diminuisse con la cura?

[#8]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Certamente, se la formazione, con una terapia farmacologica, scompare, non necessita della rimozione e, pertanto del relativo esame istologico. Purtroppo, non comprendo, senza un esame clinico, cosa possa essere cio' che il Collega ha evidenziato nel corso della visita. Non resta altro, quindi, che attendere il risultato della terapia prescritta. Attendo notizie
Dr. Raffaello Brunori

[#9] dopo  
Utente
Buongiorno dottore le scrivo per aggiornarla sull'esito della cura e sull'esito della visita di conrollo.
La cura ha avuto effetto . la escrescenza e' quasi scomparsa. Oggi sono stato dall'otorino presso la stessa struttura dove ero stato in visita una settimana fa ma non dallo stesso dottore. Mi ha detto che sicuramente era una verruca presa con dei virus. Mi ha detto che non e' pericoloso e che se si riformasse di fare nuovamente la stessa cura o che se mi infastidisse dovro' toglierla solo per il fastidio e non per rischi.
grazie per la sua disponibilita'

[#10]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Sono molto contento per lei per l'esito della visita. Speriamo che non ci sia una recidiva. Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori