Utente
Gentili dottori,
ho una lesione ad un lato basso della lingua piuttosto estesa, verso i molari, non so esattamente da quanto tempo, ma so che sono diverse settimane che mi sono accorto del dolore e che quella lesione non accenna a migliorare (per meglio specificare ci sono avallamenti e la zona pare di un colore più scuro ed infiammata). Forse si è verificata in seguito ad un urto del dentista o dei denti. Avverto anche disturbi al canale uditivo nella stessa zona, ma non costante, viene e a volte e se ne va.
Tra qualche giorno effettuerò una visita medica dal medico di base, è possibile che sottovaluti la situazione? Ho saputo che in caso di lesioni anche precancerose sarebbe opportuno agire rapidamente per evitare la degenerazione della situazione. Mi conviene insistere o anche farmi valutare celermente e privatamente da un otorinolaringoiatra? Come dovrei muovermi?
Grazie a chi vorrà rispondermi.

[#1]  
Dr. Lorenzo Perini

24% attività
20% attualità
12% socialità
SARONNO (VA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2020
Gentile utente, la cosa migliore al momento é quella di consultare un odontoiatra patologo orale ed un otorinolaringoiatra, al fine di ottenere direttamente un consulto specialistico. Online purtroppo è molto difficile eseguire un’indagine clinica. Ci faccia sapere.
Dr. Lorenzo Perini

[#2] dopo  
Utente
Grazie.
Il dottore è incerto ma pensa che potrebbe essere una stomatite, mi ha prescritto una cura con un corticosteroide e relativo antibiotico.
Mi ha anche prescritto una visita specialistica ma non ci sono posti prima di un mese.
In quanto tempo dovrei notare miglioramenti con la cura? E per quanto tempo devo continuare a spalmarlo sulla lesione?