Vertigini cervicale o orecchio?

Salve, sono una ragazza di 30 anni, circa 16 giorni fa ho avuto una brutta vertigine che mi è passata sdraiandomi, poi un'altra dopo aver piegato la testa e un'altra girandomi sul lato destro nel letto.

Stando seduta al letto invece avverto instabilità e difficoltà nel camminare.
Sto assumendo vertisec da 24 due volte al giorno ma sento sempre instabilità.
Premetto che anni fa ho avuto un incidente con colpo di frusta e ho sempre sofferto di giramenti ma mai così violenti da farmi stare immobile per settimane.

Cosa potrebbe essere?

Grazie a chi risponderà.
[#1]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32,3k 1,1k
Probabilmente, si tratta di una vertigine posizionale benigna, provocata dalla formazioni di calcoli (otoliti) all'interno del labirinto e che, con particolari movimenti del capo, questi galleggiando all'interno di un canale semicircolare, provocano la sintomatologia vertiginosa descritta. Necessita, pertanto, di una visita specialistica otorinolaringoiatrica per definire la cura piu' appropriata, nel suo caso. Un cordiale saluto

Dr. Raffaello Brunori

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie della risposta, ma potrebbero andare apposto da soli? Per il momento non riuscirei a muovermi per fare una visita.
[#3]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32,3k 1,1k
Tutto è possibile, ma è difficile che cio' possa verificarsi spontaneamente

Dr. Raffaello Brunori

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test