Utente 118XXX
Buongiorno,

Ho qualche dubbi sulla necessita del vaccino contro l'influenza suina. Le ultime informazioni che ho avuto dicono che il vaccino contiene mercurio e che e piu danoso il vaccino che non avere la malattia stessa. Che ne pensate? Come mai in altri paesi del mondo definiscono la malattia come meno pericolosa che l'influenza normale che ci colpisce tutti gli anni, e che si cura i sintomi a casa con tachipirina? Secondo voi non e un modo di vendere medicinali ai quelli meno informati?

Grazie.

[#1]  
40088

Cancellato nel 2010

Gentile signora,
non ho letto nè sentito da nessuna parte
che i vaccini anti-influenzali contengano mercurio.
Gli esperti affermano che la Influenza A(suina) non è più
pericolosa dell' Influenza stagionale.
Per quanto riguarda la vaccinazione, ognuno si regola per proprio conto.
Cordialmente

[#2] dopo  
Utente 118XXX

Intanto grazie per la risposta breve. Vorrei suggerirle di leggere gli articoli e vedere le interviste sull'argomento proposte sul sito www.beppegrillo.it.

So che non si deve credere tutto quello che se sente pero vorrei il suo aiuto per approfondire l'argomento. Non so dove trovare l'informazione.

[#3]  
79426

Cancellato nel 2010
Gentile utente,
concordo con il precedente collega che il virus A/H1N1 non sia più aggressivo di quello di una normale influenza stagionale anzi, sembra provocare un’influenza molto più “leggera”.

Per quanto riguarda l’uso del mercurio invece è molto probabile che questa sostanza sarà presente nei vaccini, anche se in quantità ancora non ben precisata.

La Commissione europea ha rilasciato le autorizzazioni al commercio dei vaccini contro il virus H1N1 alla Baxter (nome vaccino: Celvapan), alla GlaxoSmithKline (Daronrix, Pandemrix) e alla Novartis (Focetria)
valide per tutta l’Unione europea.

Nel documento emesso dall’EMEA il 24 Luglio 2009 a pag 1:
http://www.emea.europa.eu/pdfs/human/pandemicinfluenza/PandemicVaccines_Q&A_46147609en.pdf)

viene specificato che Daronrix, Focetria e Pandemrix contengono “adiuvanti”.

Nel seguente documento riguardante il vaccino Pandemrix a pag 2:
http://ec.europa.eu/enterprise/pharmaceuticals/register/2008/2008052043489/anx_43489_it.pdf

si evince che conterrà:
mercurio (tiomersale),
squalene
e formaldeide (pag 3/3: http://www.emea.europa.eu/humandocs/PDFs/EPAR/pandemrix/H-832-it1.pdf ).

Ricordo infine che la vaccinazione è facoltativa e, come già scritto dal collega, ognuno è libero di decidere per se stesso e per i propri figli valutando rischi e benefici di questo vaccino.

Cordiali saluti

[#4] dopo  
Utente 118XXX

Grazie per la bella risposta,

mi sento propio meglio di sapere che in un modo o l'altro riusciamo ad avere l'informazione giusta. Peccato che ce la dobbiamo andare a cercare con tanta fatica!

Buon lavoro