Utente 917XXX
buongiorno, mio figlio di 4 anni ha fatto la prima dose di vaccino contro l'influenza stagionale il 30 ottobre. avrebbe dovuto fare il richiamo dopo 30 gg. purtroppo in coincidenza con quella data non stava bene e non l'ha fatto. successivamente ho chiesto alla pediatra e mi ha detto di averli finiti e che, se l'avessi compratoto, 6xvoblei glielo avrebbe fatto. in farmacia, nella mia città, non se ne trova più!
mi hanno detto di attendere il mese di gennaio perchè ci sarà la seconda ondata di vaccinazioni. è vero? posso lasciare il bambino così scoperto o succede qualcosa? una farmacista mi ha consigliato, per aumentare le difese immunitarie, di fare al bambino una cura di un mese di fermenti lattici (mi ha indicato alcune marche) in attesa del richiamo o anche in sostituzione di questo.
che ne pensate?
spero in una risposta e auguro a tutti una buona giornata

[#1]  
40088

Cancellato nel 2010
Gentile signora,
Le consiglio di stare tranquilla e di non fare
più alcun richiamo Antinfluenzale.
Per 2 motivi rincipali:
1° La prima dose del vaccino è sufficientemente protettiva; se il bambino dovesse contagiarsi,potrebbe avere solo un' Influenza molto leggera.
2° L'Influenza ha un decorso benigno nelle persone(adulti e bambini) che non hanno malattie croniche.
Queste affermazioni non sono ovviamente personali,
ma delle maggiori Autorità Sanitarie,cioè il Ministero della Salute e l'EMEA.
Cordiali saluti e buone festività

[#2] dopo  
Utente 917XXX

gentile dottore, grazie, la sua risposta mi rassicura. auguro anche a lei e alla sua famiglia di trascorrere un sereno Natale.