Utente 127XXX
Buongiorno, sono diventato padre il 29/09/2009, e dopo una settimana mio fglio è stato ricoverato in ospedale poichè non cresceva di peso.(la mamma l'ha alimentato al seno ma il bebè si stancava presto a succhiare)
E' stato sottosposto ad esami di sangue e urine, ed hanno evidenziato valori di emocromo un po' alti, mi hanno riferito che ha il sangue troppo denso.
Oltre a questo c'è che il bambino mangia pochissimo (20 grammi al giorni di latte artifiale)ed è stato sottoposto a sondino alimentare via nasale, per favorire la crescita.
l'urocultura ha dato esiti negativi perchè si sospettava un'infezione urinaria.
Nel caso fosse un problema di sangue troppo denso, che tipo di problema puo' avere? ci possono essere altre cause sulla fiacchezza che mio figlio incontra nell'allattare? fa fatica a rimanere sveglio e si addormenta dopo aver mangiato 20/30 grammi di latte artificiale...
sono disperato perchè il bambino ha poco più di 12 giorni e ancora non vedo luce sulla soluzione.
Attualmente è ricoverato con la mamma e viene alimentato via sondino + biberon ogni tre ore..

[#1]  
40088

Cancellato nel 2010


Gentile Signore,
la "pigrizia",cioè la Letargia Neonatale può avere molte cause:infezione,ipoglicemia,ipotiroidismo,errori congeniti del metabolismo ed altre.In Ospedale faranno tutte le indagini del caso per definire la causa.
Auguriamoci che sia una patologia lieve e curabile in breve.
Cordialmente