Utente 126XXX
buongiorno, le scrivo per chiedere un consulto per quanto riguarda lo sviluppo psicomotorio della mia bimba, Celeste, di 6 mesi tra un paio di giorni.
sono certa che molte mamme avranno avuto gli stessi dubbi, ed essendo io laureata in psicomotricità, dovrei sapere che spesso altre mamme di altri bimbi vantano bimbi prodiglio precocissimi gettando nella preoccupazione le altre mamme. come succede a me ora.
essendo come accennavo psicomotricista, pongo molta, forse troppa, attenzione sulle tappe di sviluppo della bimba, sulle nuove capacità che dovrebbe acquisire.. ho notato tuttavia che rispetto a bimbi della sua età o anche più piccolini siamo un pochino indietro.. (o almeno credo... e questo mi lascia nei dubbi).
le elenco direttamente le capacità non ancora aquisite dalla mia bimba, di modo che lei possa dirmi se indicativamente dovrebbero essere già acquisite o siamo ancora giusti.
- tendermi le braccia quando vuole esser presa in braccio o quando mi avvicino per farlo.. non lo fa!
- imitazione dei gesti sotto stimolazione: ad esempio, mostrare la lingua (cosa che solitamente iniziano a imitare prestissimo!), ciao cn la manina (ok per quello forse è presto) io la stimolo molto, ma lei mi sorride, le piace che lo faccio, ma nn c pensa nemmeno a farlo.
- il bicchierino dell acqua con i manici.. premetto che odia bere l acqua, ma a 4 mesi scarsi teneva su il biberon cn il latte da sola (l ha fatto x qualche giorno) e poi niente più. provo a insegnarle a tenerlo da sola e portarloi alla bocca, ma nn ne vuole sapere. lo guarda, magari lo tiene un attimo, e lo molla. tra l'altro nemmeno la beve l acqua nn le piace per niente.
- sempre su questa linea vedo un totale disinteresse a cercare di dimostrare le sue esigenze. per bere mangiare ecc bisogna interpretare sempre le sue urla, che ancora nn fa in modo distinto tra un esigenza e un altra. ma a dire il vero questo non lo so se sarebbe troppo presto per farlo.
- la lallazione inoltre, che so essere intorno i 7 mesi, di solito sotto stimolazione la cominciaano prima. ma a parte tanti urletti, non si chiacchiera di altro...

forse le sembrano preoccupazioni inutili, so che i bimbi hanno i loro tempi, tuttavia, forse a causa dei miei studi, sono estremamente preoccupata e spaventata... attendo una sua risposta,
saluti.

[#1] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
4% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Si, Gentile Signora, sono preoccupazioni inutili..forse deformazioni professionali.

La piccola si relaziona con le sue capacità; gli standard...comprendono bamnbini "a stampo", "uguali", ma ciascuno cresce secondo le sue personali capacità, il suo personale ambiente, gli stimoli relativi, i messaggi più o meno validi. Non c'è niente di peggio che fare confronti in rete!! Si rivolga al suo pediatra che saprà tranquillizzarla.

Per favore,intanto, faccia la mamma in tranquillità e non la psicomotricista, anche perchè lei lo sa, i piccoli sono perfettamente in grado di sfruttare a proprio vantaggio le ansie dei genitori.

:)

Cordialmente
Dott.Agnesina Pozzi