Utente 911XXX
Buongiorno e grazie anticipatamente per l'attenzione.Ho un figlio di 17 mesi che la settimana scorsa ha effettuato l'ultima dose del vaccino obbligatorio.
Circa 2 giorni fa gli è comparsa la febbre e ieri ho notato che dietro alla testa a circa1-2 cm dall'orecchio c'è un bozzo di circa 1 cm di diametro,abbastanza duro e che si sposta leggermente toccandolo.
Sono stata in farmacia e mi hanno detto che non si tratta di linfonodi.
Oggi lo portero' dal pediatra ma sono molto preoccupata.So che non è possibile fare una diagnosi tramite computer pero' vorrei sapere di cosa potrebbe trattarsi.grazie

[#1] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
4% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Il farmacista faccia il farmacista..
credo si tratti di un linfonodo retroauricolare, ma non bisogna per forza e sempre pensare male quando i linfonodi si attivano: sono le "sentinelle" a guardia di infezioni interessanti la zona che loro controllano (gola-orecchio per la zona da lei indicata) e tante volte compariranno e scompariranno per fronteggiare egregiamente virus e batteri.

Stia tranquilla e porti il piccolo dal pediatra, vedrà che la tranquillizzerà vedendo che il "bozzo" che lei chiama non è dolente, nè infiammato, spostabile, non aderente a piani superficiali e profondi. Oppure, se riterrà il caso richiederà indagini di laboratorio che allo stesso modo non indicheranno sospetti di chissà quali patologie ma eventualmente una ricerca di infezioni e la modalità di risposta del sistema immunitario.

Cordiali saluti
Dott.Agnesina Pozzi

[#2] dopo  
Utente 911XXX

Salve,dopo la sua risposta ho portato il bimbo dal pediatra che ha visto dietro l'orecchio dicendo che probabilmente era una reazione al vaccino e che dopo 2-3 mesi sarebbe scomparso.Sono passati 7 mesi ma il bozzetto è ancora li.cosa devo fare?grazie