Utente 257XXX
Buongiorno vi chiedo un consulto . Mio figlio di 6 anni nei giorniscorsi aveva febbre e tosse , il pediatrache lo ha visitato ha riscontrato anche una leggera otite mentre il tampone in gola e' risultato negativo quindi ha prescritto cefodox .
Al 4 giorno il bambino lamnetava fastidio all' orecchio ed inoltre il catarro e' di molto aumentato , la pediatra rivisitandolo ha riscontrato non ha riscontrato miglioramenti quindi ha prescritto x l' otite e la bronchite il trozocina da 300 mg. X 5 giorni ( mio figlio pesa 25 kg. ) .
Il mio dubbio nasce dal fatto che lei stessa mi ha detto che questo antibiotico e' molto forte e non avendolo mai usato e dovendo fra 3 giorni partire per il mare non vorrei avere effetti collaterali. Pertanto domando questo antibiotico se cosi' forte e' davvero necessario e la dose e' corretta?

[#1] dopo  
Dr. Gaetano Pinto

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
0% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2011
Gentile signora
purtroppo non siamo autorizzati a prescrivere terapie,per questo deve consultare il suo pediatra
cordiali saluti
Dr. Gaetano Pinto

[#2] dopo  
Utente 257XXX

Buongiorno e grazie per avermi risposto, immagino non siate autorizzati a prescrivere terapie anche per la difficolta A distanza di diagnosi.
Chiedevo soltanto un suo parere in merito all' utilizzo di quel tipo di antibiotico ( che non ho mai usato) per la diagnosi eseguita dalla pediatra ossia bronchite e leggera infiammazione dell' orecchio?
Inoltre chiedevo dovendolo prendere solo per 5 giorni i miglioramenti rispetto alla tosse entro quando si dovrebbero vedere ? La domanda nasce dal fatto che essendo in vacanza ( anche la mia pediatra lunedi parte x le vacanze ) non potro' fare ricontrollare il bimbo come da prassi per vedere se l' antibiotico a fatto effetto.
La ringrazio in anticipo se vorra rispondermi .
Alessandra