Utente 146XXX
Buongiorno
in data 13/06/11, alla mia bambina, è stato applicato il divaricatore Milgram a seguito di un'ecografia alle anche (svolta all'età di 3 mesi) che ha dato il seguento risultato:
"l'esame ecografico dimostra bilateralmente una scarsa ed insufficiente maturazione della componente ossea.
a destra l'angolo alfa è di 59°, l'angolo beta è di 50°.
a sinistra l'angolo alfa è di 55° e l'angolo beta di 55°.
Bilateralmente ma soprattutto a sinistra gli angoli cotiloidei sono arrotondati e smussi, a sinistra tendente all'appiattimento.
Il reperto soprattutto a sinistra può essere classificato colostatico allo stadio 2c (anca critica)."
Gli ortopedici pediatrici ci hanno detto che dovrà portare il divaricatore per 3 mesi.
il 28/07, dopo 45 giorni appunto dall'applicazione del divaricatore, abbiamo la prima ecografia di controllo.
Secondo la vostra esperienza è "umano" sperare che in soli 45 giorni le anche si siano già normalizzate e che quindi la mia bimba possa già essere guarita?
E nel caso non lo fosse, sempre per la vostra esperienza, è possibile che i 3 mesi preventivati non siano sufficienti? (so che ogni bambino è diverso dall'altro e che i tempi di maturazioni sono diversi, ma chiedo un parere in base alla casistica)
Attendo fiduciosa una vostra risposta, grazie.

[#1]  
Dr.ssa Stefania Paesani

24% attività
8% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Gentile signora,
le suggerisco di postare la sua domanda in Ortopedia, è piu facile che gli ortopedici possano darle una risposta piu' accurata
Dott. Stefania Paesani
Specialista in Pediatria
Diplomata American Board of Pediatrics
https://www.facebook.com/stefaniapaesani.md/