Utente 148XXX
Buongiorno, ho urgenza di avere informazioni sulla mononulcleosi. Ho una bimba di 9 mesi, un suo cugino di un anno ha contratto la mononucleosi: gli è stata diagnosticata circa due settimane fa. Il bimbo è stato a contatto con i parenti ed io volevo sapere:
-il tempo di latenza della malattia, se è vero che, potenzialmente, può tornare anche tutta la vita
-come posso comportarmi per tutelare la bimba, anche con gli altri parenti che potrebbero aver contratto il virus anche senza saperlo
-quali attenzioni o prassi seguire
grazie

[#1]  
Dr. Enrico Polito

24% attività
4% attualità
12% socialità
PAVIA (PV)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2011
la mononucleosi infettiva (da virus di Ebstein Barr. l'escrezione virale respiratoria può avvenire per molti mesi dopo l'infezione e frequente è lo stato di portatore asintomatico. Il periodo di contagiosità non è determinato. il periodo di incubazione è stimato essere di 30-50 giorni.
L'uomo è la sola fonte di trasmissione. Sono generalmente richiesti contatti intimi per la trasmissione.
Cordialità
Dr. Enrico Polito