Utente 993XXX
Gentili dottori,spero vogliate togliermi questo dubbio,perche' lo scorso anno il mio bambino di 4 anni ha contratto una broncopolmonite causata da clamidia,e ' risultato positivo ad un erpest(ha avuto 2 mesi prima la stomatite).Questi erpest che mi hanno spiegato lo hanno indebolito e la broncopolmonite li ha contratti all'asilo,l'anno scorso non l'ho vaccinato contro l'influenza e mi chiedevo se fosse il caso quest'anno(torna all'asilo) di vaccinarlo e se e' entrato a far parte visto il trascorso dei bambini a rischio.Un' ultima domanda non l'ho mai vaccinato contro il pneumococco e il meningicocco voi mi consigliate di provvedere alla vaccinazione o no?Grazie molte perche' sono confusa e non voglio far correre inutili rishi al bambino.
Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Bruno Gianoglio

24% attività
0% attualità
12% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Consiglio esecuzione di vaccino per influenza e pneumococco senza nessuna preoccupazione.

Dott Bruno Gianoglio
Dr. Bruno Gianoglio -
Direttore
Nefrologia - Dialisi - Trapianto Pediatrico
Torino

[#2] dopo  
Utente 993XXX

Molte grazie dottore,seguiro' il suo consiglio e vaccinero' il bambino senza preoccupazione.
Cordiali saluti