Utente 887XXX
Buonasera
a mio figlio, che ha 13 mesi, è stato diagnosticato dalla pediatra un testicolo retrattile. In effetti quando siamo andati a visita sembrava che nello scroto fosse presente solo il destro ma con una manovra, la pediatra, ha riportato il sx in sede. Lei dice che entro l'anno di vita il bambino andrebbe operato. Da allora ho osservato spesso il mio bambino e solo qualche volta mi è sembrato di vedere che fosse presente solo un testicolo. Altre volte invece entrambi i testicoli si vedevano chiaramente.
Onestamente abbiamo qualche remora a fare operare il bambino. Non si potrebbe aspettare qualche anno prima di pensare ad un intervento? La pediatra dice di no perchè, secondo lei, già dopo il primo anno di vita si potrebbero cominciare ad avere danni ai testicoli. Però, ripeto, il testicolo solo a volte è fuori sede. Voi che ne pensate?

[#1] dopo  
Dr. Enrico Polito

24% attività
4% attualità
12% socialità
PAVIA (PV)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2011
Gentile Signora,
se il testicolo viene agevolmente tirato giù nello scroto e vi rimane per un pò (testicolo cosidetto in ascensore), non vi sono problemi e personalmente aspetterei, ma solo in questo caso. Semmai userei dei pannolini di taglia più larga in modo da lasciare più agio ai testicoli. Per una Sua maggiore tranquillità consulterei comunque il Chirurgo Pediatra: negli ultimi due anni ci sono stati notevoli aggiornamenti sul loro comportamento in merito.
Cordialità
Dr. Enrico Polito