Utente 242XXX
BUON GIORNO, HO MIO FIGLIO CON UNA VERRUCA SOTTO ALLA PIANTA DEL PIEDE, DELLE DIMENSIONI DI 5 CENTESIMI. RECATOMI DAL CHIRURGO PER ASPORTARLA, MIO FIGLIO NON SI E' POSTO BENE, RINUNCIANDOVI. VORREI SAPRE SE SU MILANO O VARESE C'E' UN CENTRO CON SEDAZIONE COSCIENTE DA POTER FAR SI CHE SI POSSA INTERVENIRE, VORREI EVITARE L'ANESTESIA GENERALE, COME MI HANNO PROPOSTO. RINGRAZIO IN ANTICIPO PER LE INFORMAZIONI CHE GENTILMENTE MI VORRETE ESPRIMERE.
UNA MAMMA IN ANSIA. CLARA

[#1] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
4% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile Signora
il bambino è abbastanza grandicello per ragionarci, prima di sottoporlo a qualunque manovra.

Bisogna fargli capire che la verruca è dolorosa, che camminandoci sopra si ingrandisce e che bisognerà toglierla per stare meglio. Naturalmente la pianta del piede è molto delicata, è forse l'area più ricca di terminazioni nervose, come il palmo della mano....con tutto ciò che comporta.

Cinque centesimi cosa significa? Cinque centimetri o mezzo centimetro?
Se 5 centimetri è ampia, ad ampia base e sicuramente va fatta l'anestesia generale. Se è di mezzo centimetro
si potrebbe, sempre ragionando col bambino, provare prima ad anestetizzare la parte con un gel anestetico in modo che neppure sentirebbe la puntura relativa all'anestesia locale, dato che mezzo centimetro di verruca non richiede tempi lunghi di intervento.

Naturalmente in questo secondo caso c'è sempre e comunque bisogno della sua collaborazione perché deve starsene buono e non muoversi. Cosa che da un bambino di 7 anni non si può pretendere né aspettarsi.
E' possibile anche un'anestesia tronculare o spinale invece di quella generale.
In ogni caso non possiamo indicare strutture da questo sito.

Cordiali saluti
Dott.Agnesina Pozzi