Utente 808XXX
buongiorno, nostro figlio ha 10 mesi, pesa kg7,240 ed è alto cm66,7. dall'età di 7 mesi la crescita è sempre <3°p. Abbiamo fatto esami per allergie(serie12) e RAST, celiachia, emocromo completo...tutti i valori sono nei limiti e non ha intolleranze alimentari. solo ferritina 3ng/dl. non mangia molto(non va oltre due cucchiai di pastina con omogeneizzato di carne e formaggio),mangia frutta,pane e poco altro.non ha denti. prende latte materno la sera e a colazione, spesso 1 volta di notte.
gattona da circa 1 mese, è vivace, si tira in piedi ovunque può.
apparentemente non ha proprio nulla, ma essendo il terzo e non avendo mai avuto problemi di crescita con gli altri, non riusciamo ad essere tranquilli. ci chiediamo se non sia il caso di fare ulteriori controlli,e se si, quali.
la ringraziamo per la sua disponibilità. distinti saluti.

[#1] dopo  
Dr.ssa Alessandra Varotto

36% attività
16% attualità
16% socialità
ABANO TERME (PD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2012
Gentile Signora,

durante l'accrescimento, fasi di "anormalità" rispetto ai parametri peso-altezza, possono essere sintomatici di malattie, carenze nutrizionali o altro, oppure possono essere conseguenze di fattori ereditari.

I valori da Lei segnalati possono considerarsi indubbiamente nella norma; per la fascia di età in esame valgono orientativamente i seguenti parametri (genere maschile)
ALTEZZA 70-72 cm di altezza
PESO 8-9,5 kg .
La velocità di accrescimento varia a seconda del trimestre, è massima nel primo, decresce lentamente negli altri. Dal secondo anno di vita alla pubertà, la curva ponderale rallenta la crescita e l'incremento annuo di peso si aggira intorno a 1,5-2,5%.

Rimango a sua disposizone per qualsiesi chiarimento,
cordialmente

Dr.ssa Alessandra VAROTTO
psicologa clinico dinamica indirizzo comunità
Iscritta all'albo Regione Veneto n.7550
www.studiovarotto.com

[#2] dopo  
Utente 808XXX

buongiorno dottoressa,siamo molto preoccupati per nostro figlio,ormai sta per compiere l'anno ma la crescita é ferma da tre mesi a 7,3kg.ci consiglia esami specifici?

[#3] dopo  
Dr.ssa Alessandra Varotto

36% attività
16% attualità
16% socialità
ABANO TERME (PD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2012
Gentile Signora,

per calcolare la "mancanza" di peso , provi ad applicare questa formula
(peso reale- peso ideale): peso ideale = R x100
se la percentuale che esce è inferiore al 10%, non si può parlare di magrezza vera e propria. Se è superiore a questa percentuale, si deve studiare più approfonditamente la situazione.

Lo scarso peso potrebbe essere dovuto ad una patologia in corso; nella stragrande maggioranza dei casi, però, la mancanza di peso è dovuta ad inappetenza, quasi sempre imputabile ad un errato atteggiamento dei genitori nei confronti dell'alimentazione del bambino.

Per ulteriori chiarimento rispetto la possibilità di una patologia in corso,
Le raccomanderei di contattare il pediatra di famiglia.

Con i migliori saluti
Dr.ssa Alessandra VAROTTO
psicologa clinico dinamica indirizzo comunità
Iscritta all'albo Regione Veneto n.7550
www.studiovarotto.com