Utente 269XXX
Salve. Sto allattando mio figlio di 9 mesi al seno. Qualche giorno fa mi ha dato un morso procurandomi un lesione al capezzolo. La lesione è dolente, specie ogni qual volta si attacca al seno e, prevalentemente, nella fase dell'attaccamento. Sto applicando olio di fiori di iperico e coppette in argento, ma la guarigione non sembra vicina, anche perchè spesso coi dentini tocca la ferita. Esistono dei rimedi omeopatici (preferibili) o delle medicine tradizionali compatibili con l'allattamento e che mi aiutino in fretta? Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
E' vietato su Internet prescrivere terapie. Mi dispiace


Anche perchè prima di fare una terapia occorre una diagnosi , perchè le ragadi possono riconoscere cause diverse.

In attesa di una eventuale visita proverei dopo l'allattamento ad usare, lasciandole sul capezzolo, le garze grasse (fitostimoline, connettivina ecc). In molti casi funziona già questo rimedio.

Tanti saluti.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com