Utente 280XXX
Salve,
sono la mamma di un bambino di 7 mesi. Tommaso soffre di RGE ed è in cura con Omeprazolo, ha fatto inoltre due sedute con una osteopata e finalmente le cose vnno molto meglio. I rigurgiti ci sono ma non sono acidi nè fastidiosi (non fa più smorfie, non piange e non si tocca più il petto).
Ho sempre allattato al seno finchè non si è mostrato disinteressato al seno come mezzo per alimentarsi ed ha iniziato a giocare, facendo così diminuire di molto il mio latte. Ho avuto il capoparto un mese fa ed ormai allatto quasi esclusivamente con latte artificiale. Per aiutare il reflusso abbiamo svezzato TOmmaso a 5 mesi. Ha ripreso ottimamente la sua curva di cresita, pesa infatti 9 Kg per 70 cm di altezza. Scrivo perchè Tommaso sembra essere sempre molto affamato e si sveglia la notte alle 5.30 per mangiare. Ho provato a farlo tirare ma il risultato è che non riesce a tirare oltre le 6.30, fa una poppata scarna al seno e poi si scombussalono tutti gli orari perchè si riaddormenta fino alle 9.30.
FInchè non ho tolto le poppate notturne era molto regolare e si svegliava sorridente alle 7.15. Ora mangia così
colazione seno 6.00 / 6.30
8.30 / 9.00 biberon da 250 con 2 biscotti.
spuntino di frutta solo se non si è svegliato alle 9
pranzo 200/220 brodo vegetale con omo carne 5/6 cucchiai di farine o tre cucchiai colmi di pastina/riso baby + passato di verdure + 1 cucchiaino di olio e una spolveratina di parmigiano e omo frutta se non ha fatto spuntino
merenda 250 cc latte
cena come pranzo ma con formaggino o formaggio fresco al posto dell'omo di carne + vasetto di frutta o banana schiacciata
21:30 biberon 210/230 con o senza biscotti non sembra cambiare molto
sia a pranzo che a cena sgranocchia pezzetti di pane .
Insomma a parte un urletto alle 2.30 circa (si riaddormenta da solo) riesce a toriare non oltre le 5:30 e poi se non gli do da bere si sveglia ogni mezz'ora.
Devo tornare a lavoro e sia io che mio marito siamo molto stanchi. Avete consigli da darmi? è possibile che abbia bisogno di mangiare così tanto?

Grazie
Mariaelena

[#1] dopo  
Dr. Gaetano Pinto

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
0% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2011
Gentile signora
lo schema alimentare a questa età prevede 2 pasti di latte con biscotti e 2 pasti completi.Penso che questi disturbi del sonno siano dovuti ad altre cause,per es. rumori,mancanza di luce soffusa,eccessivo caldo,fumo di sigaretta,sostanze eccitanti(caffè,te,cioccolato) assunte dalla madre.Valuti tutte queste indicazioni
cordiali saluti
Dr. Gaetano Pinto