Utente 282XXX
Salve,
Vi scrivo per un problema alla caviglia che mi sta "crocifiggendo" da quasi sei anni. Vi spiego in sintesi:
Ebbi, sei anni fa, un trauma distorsivo alla caviglia destra provocandomi una ferita (ora cicatrizzata) sul tendine d'Achille come riporta l'ecografia che ho fatto. L'anno scorso dopo aver fatto una risonanza magnetica che segnalava la presenza di un'infiammazione nelle zona del tendine e siccome mi faceva male quando correvo in generale, mi sono rivolto ad un centro di fisioterapia e grazie ai laser e agli ultrasuoni, uniti agli esercizi alla caviglia, il dolore è sparito del tutto e tornai a giocare a pallone normalmente senza disturbi. Questa estate però il dolore alla caviglia si è ripresentato, aggiungendosi persino alla caviglia sinistra che non ha mai subito traumi ecc (Anzi, la sinistra mi sembra anche più dolente di quella "incidentata"). Sono ritornato a fare fisioterapia facendo frems ed esercizi per le caviglie ma continuano a farmi male e non so più dove sbatterci la testa. Vorrei davvero risolvere questo problema anche perché non mi capacito del fatto che si sia esteso anche alla caviglia sinistra, apparentemente sana.
Vi ringrazio in anticipo per l'attenzione.
Cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
Gentile utente,
Credo sia più giusto postare la domanda nella sezione di ortopedia
Saluti
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)