Utente 562XXX
Buongiorno e grazie per l'attenzione.
Mio figlio (2 anni e mezzo), ha effettuato il vaccino per la Meningite C venerdì scorso (6 giorni fa), e dopo tre giorni è comparsa la febbre alta per due giorni (39,5).
A lui capita sempre di avere la febbre dopo aver fatto la maggior parte dei vaccini, per cui non mi sono preoccupata. Ho chiamato il Pediatra e mi ha detto che se perdurava per 1 o 2 giorni era tutto a posto. Solo che il primo giorno di febbre ha avuto anche il vomito (una sola volta) e non ha mangiato per un giorno e mezzo.
In concomitanza con questo fatto ha avuto uno strano problema, cioè il palmo delle mani (e solo quello) ha assunto un colore giallo, con una certa sfumatura di giallo anche per il dorso. Il resto del corpo compreso il viso e gli occhi è assolutamente di colore normale.
Il bambino ha fatto un esame completo del sangue circa un mese fa ed era tutto apposto. Premetto che non ma mangiato carote e che non ha giocato con i pennarelli, quindi questo colorito non ha spiegazioni logiche. Che cosa potrebbe essere? E' meglio contattare il pediatra di famiglia? Grazie per il vostro aiuto.

[#1]  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
4% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,
nelle analisi generali che lei cita era anche compreso il dosaggio della bilirubina e la funzionalità del fegato?

Sebbene supponga che per suo figlio non ci sia nulla di grave (lei parla di sfumatura che non riguarda le sclere) salvo conferme di laboratorio, devo dire che si ricorre ai vaccini con troppa facilità, senza adeguatamente informare i genitori sui rischi annessi e connessi.

I vaccini non sono affatto innocui ed è bene che i genitori lo sappiano. Bisogna pretendere informazione dettagliata, per scegliere in libertà e conoscenza/coscienza se vaccinare o meno.

C'è però la possibilità di proteggere i piccoli, prima durante e dopo le vaccinazioni, con rimedi omeopatici, se non altro per limitare eventuali danni.

La saluto cordialmente
Agnesina Pozzi

[#2] dopo  
Utente 562XXX

Gentile dottoressa,
farò al più presto una verifica degli esami fatti per vedere se ci sono quelli che lei mi ha indicato.
In effetti il nostro pediatra in genere ci dice di fare un po' di tutto al bimbo (per un po' di tutto intendo tutti i vaccini, il fluoro per i denti, vitamina C e D, stimolatori del sistema immunitario contro infezioni delle vie respiratorie, ecc.) perchè è meglio proteggere più possibile. Non ci dà molte spiegazioni del perchè.
C'è da dire che noi siamo in Toscana, e leggendo degli studi statistici ho notato che i bambini toscani sono i più vaccinati d'Italia e che le mamme Toscane sono le più insicure nei confronti della salute dei figli e quelle che contattano di più i pediatri!!
La ringrazio per il consiglio del rimedio omeopatico, così da tenerne conto per la prossima volta. Saluti.

[#3]  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
4% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Signora...sul fluoro per la prevenzione della carie mi astengo per decenza dal fare commenti...
Spesso le varie campagne sono dettate solo da interessi di mercato e voglio augurarmi che gli stessi interessi economici non animino certi nostri colleghi..

La saluto e auguro buona giornata
Agnesina Pozzi