Utente 252XXX
Buonasera, mi chiamo Francesca, sono mamma di Sofia, (22 mesi), che, da qualche mese, durante la notte, si sveglia piangendo ed agitandosi senza trovare conforto,anche se le parlo con calma o la prendo in braccio: si dimena talmente tanto che non riesco a farla star ferma, con il rischio che si faccia male. Ho notato che durante questi episodi ha gli occhi aperti, ma è come se non mi vedesse, come se stesse continuando a sognare. Negli ultimi 2 gg, in particolare, le è accaduto tutto ciò non di notte, ma dopo la nanna pomeridiana. In media questi episodi durano dai 10 ai 15 minuti. Può trattarsi di "pavor nocturnus"?? Preciso che nelle ultime 2 settimane le ho dato globuli di calcarea phosphorica (7-10 globuli/ dì) e senna (3 globuli/di),dietro consulto della pediatra per difficolta ad evacuare. L' agitazione può essere causata da questa somministrazione?? Grazie, Francesca

[#1] dopo  
Dr. Gaetano Pinto

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
0% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2011
gentile signora
questo stato di agitazione potrebbe anche essere collegato a questi rimedi per la stipsi.Ex adiuvantibus le conviene sospendere questi prodotti per accertarsi se sono questi la causa dei risvegli.Si consulti anche con la sua pediatra.
cordiali saluti
Dr. Gaetano Pinto