Utente 522XXX
Buongiorno, sono mamma di un bimbo di 6 mesi. Circa 20 giorni fa è stato operato per una schisi al palato. Sia prima dell'intervento che adesso il bimbo piange molto durante il giorno. Quando è svaglio è un bambino piuttosto noioso che piange se non è in collo o se non si esce all'aria aperta. Ora mi sembra anche peggio del solito, se possibile.
Volevo chiedere se questo può essere parte del suo carattere e mi devo rassegnare fino a quando non sia un po' cresciuto, se è un comportamento "normale" o se devo preoccuparmi e fare delle idagini.
Grazie Francesca

[#1] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
Gnetile utente,
Potrebbe trattarsi ancora della palato schisi!
Che intervento ha fatto? Ha già messo la placchetta? Sesso dopo aver messo la placchetta i lattanti impiegano anche diverse settimane prima di abituar si alla nuova situazione e non sono infrequenti i pianti e l'irritabilita.
Cordiali saluti
L.g.
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)

[#2] dopo  
Utente 522XXX

Grazie Dottore. Federico non ha mai avuto bisogno della placchetta, ed ha gia' subito l'invervnto di chiusura del palato che e' andato bene. Di notte ha risvegli frequenti e non riesce a fare sonni lunghi. Di giorno e' molto noioso e quando mangia capita che di punto in bianco smette di mangiare e comincia a piangere (io non so se attribuire questo suo comportamento all'intervento). Un'ultima domanda: Federico ha 6 mesi e da poco ho cominciato a dargli la pappa anche a cena al posto del latte. A questa eta' il bambino dovrebbe ancora ancora fame di notte o questo bisogno non dovrebbe piu' averlo?
Grazie di tutto,
Francesca