Utente 299XXX
Salve sono il papà di una bambina di quasi 5 mesi peso alle dimissioni 3150 peso ad oggi 6780 allattata per i primi 2 mesi con latte materno purtroppo è da circa due mesi che la bambina beve poco latte abbiamo provato vari tipi di latte e il piu gradito sembra essere il soyamil unico liquido. La mattina non ostante siano passate molte ore beve circa 100-150ml di latte dal 25 marzo abbiamo iniziato a dargli la pappa a pranzo (brodo vegetale 150ml + crema di riso/mais tapioca + 1/2 liofilizzato di carne) questa la mangia molto volentieri quasi tutta nel pomeriggio 80-120ml ma spesso lo rifiuta così gli diamo un vasetto di frutta 80gr, la sera circa 120 e infine verso mezzanotte sempre intorno ai 100 almeno che non si addormenta allora beve un po di più. Spesso quando insistiamo gira la testa sputa il latte e inarca la schiena. Abbiamo fatto analisi delle urine negative ed ecografia per reflusso anch'essa negativa. nell'ultimo mese sta prendendo circa 100 gr a settimana. Come mai questo rifiuto verso il latte? Il pediatra ci dice che semplicemente è una bimba inappetente ma a cosa è dovuta questa inappetenza? Perchè mangia così poco? La bambina è comunque molto attiva

[#1] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
gentile papa',
come scritto in precedenza non ci sono delle regole fisse per tutti i neonati, ma ogni neonato e' diverso.
tenendo presente che il suo è cresciuto piuttosto bene,
a 5 mesi, se c'è un'iniziale rifiuto del latte, insista con lo svezzamento e l'introduzione dei cibi solidi se li gradisce, non c'è nessun problema, da 5 mesi in poi il latte non diventa piu' l'elemento principale della dieta e puo' essere gradualmente sostituito dalle pappe e dalla frutta.
cordiali saluti
l.g.
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)