Utente 159XXX
Buon giorno.
Sono un nonno preoccupato.Ho una nipotina di circa cinque anni e da qualche tempo e per più volte al giorno si sofferma per " digrinare i dentini" .A volte così forte sino a scalfire gli stessi dentini d'avanti.I genitori hanno consultato la pediatra,la quale si è pronunciata dicendo che fra non molto le farà applicare un apparecchietto mi pare bet/bit ? Onestamente,tale soluzione a me sembra non del tutto risolutiva ,tra causa ed effetto. Le sarei molto grato se mi potesse dare un suo autorevole parere .La ringrazio e Le invio distinti Saluti .

[#1] dopo  
Dr. Paolo De Carli

28% attività
0% attualità
16% socialità
MAJANO (UD)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2012
Gentile Signore,

il digrignare i denti nei bambini è fisiologico, ne soffre più del 50% della popolazione infantile, tende a regredire spontaneamente e rappresenta a questa età un aspetto "funzionale" che non deve allarmarla.

Diverso, invece, il digrignare i denti negli adulti: si chiama bruxismo ed è patologico.

In ogni caso a cinque anni può essere utile una prima visita da un dentista che si occupa di pedodonzia (denti dei bambini).

Cordialmente


Dr. Paolo De Carli
Specialista in Odontostomatologia
www.studiodecarli.com