Utente 304XXX
salve. ho una bambina di 5 anni che da circa un anno, lamenta sempre dolore, ma soprattutto stanchezza alle gambe. il pediatra dice sempre di aspettare, ma aspettare cosa????
vorrei sapere se è il caso di approfondire la situazione

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PARMA (PR)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Gentile Signora, il dolore e la stanchezza alle gambe é spesso riferito dalle mamme al Pediatra, ma si tratta di un sintomo abbastanza poco chiaro. Viene quasi sempre definito come "dolori di crescita", diagnosi fatta più per tranquillizzare e congedare la mamma che per reale contenuto scientifico.
Poiché vedo che non trova soluzione presso gli specialisti , e nemmeno qui nel sito, sarei lieto di sapere se ha seguito in qualche modo il consiglio che le ho dato la volta scorsa.
Cordiali saluti ed auguri.

https://www.medicitalia.it/consulti/Pediatria/400292/Stanchezza-nelle-gambe
Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com

[#2] dopo  
Utente 304XXX

gentile dottore, la ringrazio per la risposta. nel corso di questi misi, ho contattato il mio pediatra che ha suggerito una visita da un otorino, . p
per l'otorino non ci sono problemi e non c'è nulla da approfondire. solo un po di logopedia per la lettera z che mia figlia non riesce a pronunciare bene.
il pediatra ha detto di fermarci così. e che se l'torino suggeriva una microlaringoscopia facevamo anche del prelievi del sangue.

[#3] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PARMA (PR)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Quindi , nessuna ipotesi diagnostica relativamente al quadro descritto e nessuna proposta terapeutica ?
Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com

[#4] dopo  
Utente 304XXX

nulla. un semplice ciclo di logopedia per 2 mesi.

[#5] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PARMA (PR)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Questo miglirerà l'oggetto del suo quesito, cioè il dolore e la stanchezza alle gambe?
Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com

[#6] dopo  
Utente 304XXX

no! per niente. ..... aspettiamo e vediamo, questo è il motto del pediatra!
aspettare cosa?
e opportuno fare fare dei prelievi ?

[#7] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PARMA (PR)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Gentile Signora, nel suo precedente messaggio, alle mie domande, mi rispondeva: " in effetti leggo la sua risposta e ritrovo mia figlia. nel sonno scalcia, si agita, si scopre e quando si sveglia vuole il lettone".
Per confermare il mio sospetto (disturbo respiratorio nel sonno) dovrei sapere se nel sonno ha un respiro rumoroso o russante, e se respira con la bocca.
Cordiali saluti.
Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com

[#8] dopo  
Utente 304XXX

respiro rumoroso e russante non direi. a volte respira con la bocca, ma non è una cosa di tutte le notti. nel corso di un mese puo capitare una o al massimo due volte.

[#9] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PARMA (PR)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Non so che dirle: via rete , senza poter visitare la bambina, è difficile dire di più. Cordiali saluti ed auguri
Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com

[#10] dopo  
Utente 304XXX

grazie

[#11] dopo  
Utente 304XXX

salve ancora dottore. non stando a quello che dice il mio pediatra, ossia che è normale, l'altra settimana ho portato la bambina da un cardiologo visto che lamentava anche piccoli dolori al petto.
il cardiologo ha diagnosticato una lieve insufficienza tricuspidalica , e tracciato nei limiti della norma.
ho chiesto se questa stanchezza era dovuto a questo e lui risponde di no. che non è nulla e che mia figlia sta bene.
ora, visto che vorrei fare dei prelievi e il pediatra non li suggerisce, parlando con il laboratorio di analisi, mi hanno suggerito oltre a globuli bianchi e rossi, anche ferro, ves ,tas.
ùcosa ne pensa?
per il cuoricino mi devo preoccupare visto che tra l'altro mia figlia era nata con il forame ovale previo, tra l'altro gia chiuso ?

[#12] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PARMA (PR)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Gentile Signora, i "piccoli dolori al petto", visto l'esito tranquillizzante del consulto cardiologico, rinforza il mio sospetto. Si tratta infatti spesso del sintomo riferito da bambini che nel sonno vanno in apnea ostruttiva: cessano cioè di respirare per l'ostruzione che si realizza a livello faringeo, specie in presenza di ipertrofia adenotonsillare.
Il tentativo di vincere l'ostruzione accentuando lo sforzo inspiratorio, stressa le articolazioni costo sternali (questo nel neonato fa addirittura rientrare lo sterno e predispone al pectus excavatum) , e comporta il dolore che viene riferito di giorno, un po' come i continui movimenti con le gambe comportano il dolore alle gambe stesse.
Purtroppo via rete non credo si possa dire di più.
Cordiali saluti ed auguri

https://www.medicitalia.it/minforma/Pediatria/1400/Adenotonsillectomia-nel-bambino-si-o-no
Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com