Utente 188XXX
Buon giorno,
ho un bimbo di 3 mesi con allattamento materno.
Per motivi di lavoro della mamma si è reso necessario mixare l''allattamento materno con aggiunta artificiale, che abbiamo integrato con un latte liquido che abbiamo dato al bambino per 4 poppate senza alcun problema. Cambiando marca e usando un latte in polvere ci è capitato che il bimbo subito dopo la prima poppata ha avuto una reazione cutanea rossa con bollicine normalizzatesi dopo poco.
Parlandone con il pediatra ci ha detto che ciò è probabilmente dovuto ad una allergia al latte, prescrivendocene uno molto costoso che però il bimbo non vuole.

La mia domanda è:
datosi che nell'uso del latte liquido non ho avuto alcuna reazione è possibile che l''intolleranza si manifesti perché trattasi di latte in polvere o perché è stata cambiata la marce?
Vorrei infatti ritornare a quello precedente che non aveva dato alcuna reazione.

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
4% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Tornate al latte liquido e vedete cosa succede. Può darsi che magari in polvere non sia stato preparato perfettamente o che qualche elemento sia in proporzioni maggiori. Anche se i latti sono formulati tutti per legge secondo una direttiva, tuttavia ci sono delle piccole differenze tra loro.

Cordiali saluti
Dott.Agnesina Pozzi

[#2] dopo  
Utente 188XXX

Buona sera,
Cambiando marca con una di provata esperienza in formato liquido, le cose sono decisamente migliorate.
Non si è evidenziata alcuna reazione per parecchi giorni di utilizzo.
Solo oggi dopo l'assunzione, sul viso, nuca e cuoio capelluto sono comparse chiazze rosse con qualche pustoletta tipo foruncolo poi normalizzato nell'arco di 30 min.

Grazie