Utente 638XXX
la piccola di soli 7 mesi ha avuto per la seconda volta una bronchite curata con punture di peniccellina ma sono rimasti sempre dei piccoli sibilii ai bronchi tali da far capire al pediatra che si tratta (come me) di asma bronchiale. a questo punto volevo un vostro consiglio sul da fare se bisogna fare degli esami approfonditi per capirne di più e quale deve essere la cura ogni qualvolta gli viene grazie mille.

[#1] dopo  
Dr. Cristiano Cesaro

36% attività
4% attualità
16% socialità
GIUGLIANO IN CAMPANIA (NA)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2009
Gentile utente......
purtroppo pur con il massimo della volonta e della disponibilita' nel cercare di aiutarla da questa postazione .....devo dirle che trattandodi di una creatura di appena sette mesi....risulta veramente difficile in assenza di un riscontro clinico diretto...
fornire dei consigli nel caso specifico farmacologici....

Il mio consiglio e' quello di individuare nella sua zona di residenza un centro pneumologico, meglio se specifico per bambini......e farla seguire nel tempo, durante tutto il processo di crescita al fine individuare ove fosse necessario una corretta strategia terapeutica e preventiva....mirata......

L'unica consiglio che le posso dare...e' quello di evitare di utilizzare in modo sconsiderato il cortisone...che specialmente in una bimba di questa eta' in crescita tumultuosa....puo' arrecare danni di una certa entita' se assunto ...in modo sconsiderato......

La saluto e se possiamo essere oltremodo utili ci faccia sapere.......
Dr. Cristiano Cesaro
Specialista in Malattie Respiratorie e Tisiologia
Pneumologia Interventistica
Azienda Ospedaliera dei Colli Monaldi Napoli