Utente 228XXX
Mi hanno tolto i punti di un intervento di pneumotorace con dranaggio, sono stati per 10 giorni, da domenica fino al mercoledì della successiva settimana 10 giorni, mi si è riaperta leggermente la ferita e l'infermiera che mi ha tolto i punti mi ha messo alcuni punti adesivi previa pulizia e disinfettaggio della ferita.

Ho fatto male a farmeli togliere dopo 10 giorni oppure è nella media 10 giorni ma la causa forse che non mi si è cicatrizzata ancora bene, può entrarmi aria tra le pleure e formare sacche di aria se rimane leggermente aperta?


Meglio se torno ad un ps a farmi rimettere i punti?

[#1] dopo  
Dr. Alberto Emiliano Baccarini

24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2007
Salve gentile utente,
il punto di sutura del tramite del drenaggio si rimuove di norma dopo 10 giorni dal suo posizionamento, quindi l'asportazione è stata effettuata nei tempi corretti. Può capitare comunque a volte per cause diverse (difetti di cicatrizzazione, terapie mediche con anticoagulanti o antiaggreganti, diabete, sudorazione eccessiva, o doccia fatta anzi tempo) che la ferita non sia del tutto cicatrizzata e quindi, come correttamente fatto dall'infermiera che l'ha medicata, si possono posizionare dei punti adesivi (gli Steri Strip) che vengono tenuti in sede circa una settimana (senza bagnare la parte medicata) e che poi spontaneamente si staccano. Non si preoccupi per l'entrata di aria poichè la mancanza di chiusura definitiva riguarda solo la cute e non può entrare aria nel cavo pleurico nè formare sacche in quanto sottocutaneo e muscoli intercostali si frappongono tra la breccia cutanea e il cavo pleurico. Rimanga a disposizione per eventuali chiarimenti. Saluti.
Dott.Alberto Emiliano Baccarini
Specialista in Chirurgia Toracica
U.O.Chirurgia Toracica-A.O.Sant'Andrea-Roma
Azienda Ospedaliera Sant'Andrea, Roma