Utente 183XXX
Gentili Dottori,
-Da diversi giorni respiro in modo superficiale, ovvero ho la sensazione che mi manchi l'aria. Sono però in grado di fare dei respiri profondi (quasi liberatori) e quando li faccio sento un dolore al petto dx e alla scapola.
-Ultimamente ho dolore al braccio e alla spalla dx compiendo alcuni movimenti.
-I giorni scorsi mi è anche capitato di soffiarmi il naso e vedere che c'era del sangue nel muco.
-Persiste anche una sensaione di avere qualcosa in gola e sporadici colpi di tosse secca.
-Generalmente mi sento un po' "sbattuto" e cosa singolare, da quando mi hanno cominciato a manifestarsi questi sintomi (?) ho perso l'interesse per il fumo ed ho quindi preso la palla al balzo per smettere definitivamente.

C'è un filo conduttore tra i diversi segni? C'è da allarmarsi?
Ho 26 anni, maschio, neo ex-fumatore.

[#1] dopo  
Dr.ssa Flavia Massaro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
MARIANO COMENSE (CO)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Gentile utente,

essendo passati diversi giorni dalla sua richiesta le chiedo prima di tutto se si sente ancora come ci aveva descritto e se si è fatto visitare dal suo medico.

Sensazioni come la "fame d'aria" sono generalmente di natura ansiosa, così come può esserlo l'eventuale contrattura muscolare alla spalla che potrebbe essere la causa dei suoi dolori.
Anche la sensazione di avere qualcosa in gola può dipendere da cause psicologiche.

Ovviamente è prima di tutto importante che lei si rivolga di persona al medico per escludere la presenza di disturbi fisici: se la sua salute risulterà buona le consiglio di rivolgersi ad uno psicologo che possa occuparsi delle sue eventuali somatizzazioni e dell'ansia (o dello stress) che ne è alla base.

Se in lei infatti è presente un substrato ansioso che conduce a quei sintomi è opportuno che se ne occupi uno specialista, anche per evitare la cronicizzazione del problema.

Saluti,
Dr.ssa Flavia Massaro, psicologa a Milano e Mariano C.se
www.serviziodipsicologia.it