Utente 192XXX
Buongiorno,

per caso ho fatto 2 spirometrie con dlco (per scupolo di un dottore perchè lamentavo mancanza d'aria, probabilmente per ansia).
La pima dava la dlco diminuita, percentuale 62 o 64% (non ricordo di preciso, il referto ce l'ha la mia dottoressa).
La seconda fatta dopo 1 mese dice che la dlco è ridotta con valore 52%.
Ora, entrambi gli esami li ho eseguiti in questo modo:
- mattina a digiuno
- dopo interminabile attesa
- stanca
- spiromentria normale (con tanto di giramento testa per tutti i soffi esegiuti) e subio dopo il dlco, senza pause
- con problema cronico alle tonsille (gonfie e placcate in attesa di intervento a breve)
- la seconda volta il macchinario aveva poco gas per la dlco, mi han detto che erano agli sgoccioli.
- la seconda volta senza tappa naso.
La mia domanda è: sono attendibili?
Rx negativo.
Poi mi han fatto una scientigrafia con esito neg.
Dovrei fare la tac ma visto che si tratta ancora di radiazioni mi domando se è meglio rifare prima la spiromentria con dlco.
Non fumo, non ho tosse ne secrezioni strane, anni 31, peso 54,kg altezza 160 cm, mai avute polmoniti, bronchiti o cose del genere, solo tonsilliti e influenze normali.
La dot. mi ha allarmata, parlava di micro embolie, intersizi polmonari, inspessimenti di membrana o connettivite...ribadisco che a volte mi manca l'aria tipo strozzamento ma penso sia il mio problema psicologico dell'ansia.

Grazie!

[#1] dopo  
Dr. Vito Di Cosmo

32% attività
16% attualità
16% socialità
ANDRIA (BT)
MARGHERITA DI SAVOIA (BT)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Sono estremamente più frequenti le dispnee secondarie ad ansia che quelle secondarie a patologie che determinano riduzione della DLCO. Tale esame, fra l'altro, è poco riproducibile (ovvero presenta spesso una grossa variabilità intraindividuale). Se la spirometria basale (curva flusso volume) è normale, ed è normale anche la saturazione in O2 dell'emoglobina, stia tranquilla e ripeta, quando potrà la DLCO.
Dr. Vito Di Cosmo ANDRIA
PNEUMOLOGIA TERRITORIALE Barletta-Andria-Trani
Già Pneumologia e Broncologia Ospedale CSS di S G Rotondo