Utente 275XXX
Buongiorno,
Sono la mamma di una bambina di 6 anni che da quando aveva 4 mesi soffre spesso di bronchiolite (prima), bronchite ora curata da sempre con budesonide + solbutamolo per aerosol + antibiotici all'occorrenza (25 volte in 6 anni di vita).
Da quando ha compiuto 3 anni ha incominciato anche ad avere attacchi di laringospasmo. Innumerevoli fino ad oggi. Direi che ogni volta che c'è un accenno di raffreddore ( a volte non faccio neanche in tempo ad accorgermene) la notte 9 su 10 arriva il laringospasmo. Poi se la tosse riesce a maturare (tratttata con spirocort e se non risolve con adrenalina) ha il 50 % di possibilità di scendere nelle parti bassi (soprattutto da settembre a maggio) e quindi arriva il broncospasmo e poco dopo la bronchite necessariamente trattata con antibiotico (augmenti o klacid).
Nel 2011 a marzo ha fatto un ricovero in pneumologia per una broncopolmonite con principio di versmento pleurico. In quell'occasione ha fatto i prick test (tutti negativi). Nel corso dell'anno passato non l'ho mandata all'asilo, e a parte laringospasmi associati sempre al raffreddore tratttati con budesonide (e adrenalina all'occorenza) non ha avuto bronchiti. Ora inziata la prima elementare è da un mese che ha avuto 2 laringospasmi, sembravano risolti poi è tornata la tosse con broncospasmo nel giro di 2 gg bronchite trattata con 10 gg di klacid + aerosol con budesonide e solbutamolo.
Ha finito l'antibiotico ed ha ricominciato a tossire (solo la notte) con raffreddore alto. Premetto che gli aerosol da un mese circa non li abbiamo mai smessi. La dottoressa mi a prescritto il fluimicil antibiotico con rinowash + 10 gocce spirocort. Ormai da 4 gg. Continua a tossire solo la notte.
La domanda comunque non è di carettere specifico su questa terapia (anche se mi torna utile un riscontro perchè a volte non so piu cosa fare e se sto facendo bene), ma di carattere generale:
1) Mi figlia fa tutto l'anno lavaggi nasali con rinowash fisiologica + argotone 0-12 (se sta bene solo la sera, se principio di raffreddore anche al mattino) perche mi hanno detto che mantenendo pulito il naso si evita il laringospasmo e tutte le conseguenze...
2)SE mi accorgo di raffredore, anche solo poco scolo trasparente, attacco subito con aerosol di spirocort. (mattina e sera mezza fiala se estate anche una fiala intera se inverno - quindi l'uso ricorrente di budesonide cosa comporta?
3) avendo la tendenza a far diventare ogni raffreddore bronchite si puo parlare di sindrome rino-bronchiale (mio padre ne soffre) cosa si puo fare se è cosi?
4)La pediatra mi ha dato da rifare i prick test e test di broncodilatazione (spirometria) che però ho appuntamento solo per Maggio 2013....cosa posso fare nel frattempo visto che la bambina ha raffreddore perenne con tutte le conseguenze del caso....
5) 25 volte l'antibiotico in 6 anni, ma nessuna malattia specifica diagnosticata (asma -allergia) mi sento un caso raro e unico ci sono riscontri di casi uguali?
GRAzie e scusate la prolissità.

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PARMA (PR)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Gentile Signora, in attesa di avere gli esiti degli esami programmati, le suggerirei di dare un'occhiata, in questo stesso sito, agli articoli linkati qui sotto, nell'ipotesi che lei possa riscontrarvi elementi di somiglianza con il suo problema. Una curiosità, russa, o ha comunque un respiro rumoroso la bambina nel sonno?
Eventualmente mi faccia sapere. Cordiali saluti ed auguri.

http://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/1416-laringospasmo-laringite-ipoglottica.html

http://www.medicitalia.it/minforma/Odontoiatria-e-odontostomatologia/983/Problemi-di-naso-chiuso-a-volte-la-causa-sta-in-bocca

www.studiober.com/pdf/Tosse_Medico_Pediatra.pdf
(attendere con pazienza quando si vuole aprire il link: è molto pesante)
Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com

[#2] dopo  
Utente 275XXX

Grazie, provvedero agli accertamenti del caso. Gradirei intanto un chiarimento sull'uso frequente (molto quasi 2 mesi di seguito) di quindi l'uso ricorrente di budesonide e su cosa comporta? Se ci sono controindicazioni specifiche.
grazie mille