Utente 266XXX
buona sera ,
mia figlia ha avuto la polmonite, dopo la terapia di antibiotici durata circa 14 giorni ha rifatto i raggi ai polmoni ed il risultato è il seguente:
NON LESIONI PLEURO/PARENCHIMALI CON CARATTERE DI ATTIVITA AD ENTRAMBI I CAMPI POLMONARI.
CAMPI POLMONARI NORMOESPANSI. ESILE ACCENTUAZIONE DEL DISEGNO VASCOLO-BRONCHIALE AL LOBO SUPERIORE DX,OMBRE ILARI E OMBRA CARDIOVASALE NEI LIMITI DELLA NORMA.SCF LIBERI.
tengo a precisare che mia figlia di 19 anni ed non ha mai fumato.
la mia preoccupazione è che il nonno paterno e morto per un tumore ai polmoni quindi volevo sapere se mi devo preoccupare oppure seè meglio far fare una visita specialistica.
ringrazio anticipatamente per la vostra risposta

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Il referto che lei riporta e' l'esito della polmonite che sua figlia ha avuto e che parrebbe in via di guarigione.
Si tranquillizzi
cordialita'
cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 266XXX

buonasera dr. Cecchini
la ringrazio ancora per la risposta ,
il dottore guardando le lastre dice che puo essere una bronco afasia ,
di fare ulteriori indagini .
una tac oppure una broncoscopia ,,,,,,
mia figlia ha spesso febbri alte(40/41) e le ghiandole del collo gonfie....
(abbiamo fatto tutte le analisi risulta solo che ha avuto la mononuleosi)
ma tosse quasi mai , è stata asmatica e broncolabile da piccola.
adesso abbiamo ripetuto i rx al torace ,
quindi sarebbe meglio fare una visita specialistica,
secondo lei da quale specialista dovrei andare?
la ringrazio sempre anticipatamente per la risposta

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Mi pare di averle gia' risposto. Non vedo necessita' di una TC che tra l'altro espone una giovane donna ad un aquantiota' non indifferente di radiazioni ionizzanti.
Tantomeno una broncoscoscopia.
Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 266XXX

siccome il dottore mi aveva detto (di fare tac o broncoscopia) questo è per questo che chiedevo da quale specialista portarla ....

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Signora, io le ho detto la mia opinione, lei ovviamente faccia cio' che crede meglio
Arrivederci
cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza