Utente 415XXX
Gentilissimi, ho 47 anni non fumatore e da un po' di giorni avverto dolore diffuso intermittente nella parte alta della schiena, a volte a destra altezza polmone, a volte a sinistra stessa altezza, altre proprio sotto il collo. Contemporaneamente avverto difficoltà nel respirare, nel senso che spesso ho necessità di prendere aria con un respirone o con uno sbadiglio. Mi scuso per la preoccupazione, ma visto che in famiglia c'é stato un recentissimo caso di tumore al polmone, sono alquanto preoccupato. Grazie mille anticipate. Antonio Gaggioli

[#1] dopo  
Dr. Marco Aurelio Tuveri

24% attività
8% attualità
4% socialità
ORISTANO (OR)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2004
Gentile utente,
non è da escludere cha la sintomatologia da Lei riferita sia da attribuire alla somatizzazione dell'ansia dovuta al caso di recente tumore in famiglia. Tuttavia per escludere una patologia importante Le consiglio di parlare con il suo medico di famiglia sull'opportunità di eseguire una Rx del torace.
Distinti saluti Marco Aurelio Tuveri
MARCO AURELIO TUVERI

[#2] dopo  
Utente 415XXX

Carissimi, ho eseguito una RX Torace con tecnica di radiologia digitale con il seguente referto:
NON ASIMMETRIE DELLA GABBIA TORACICA NORMALMENTE ESPANSA, NEI LIMITI LA CIFOSI FISIOLOGICA DORSALE; MINIME IRREGOLARITA' MARGINALI AD INIZIALE STATO ARTROSICO-DEGENERATIVO SI OSSERVANO IN CORRISPONDENZA DEI METAMERI MEDIO-INFERIORI.
PECTUS EXCAVATUM DI GRADO LIEVE.
NON ALTERAZIONI PLEURO-PARENCHIMALI IN ATTO.
ILI CON STRUTTURA BRONCO-VASALE CONSERVATA. NORMALE L'AMPIEZZA E LA TRASPARENZA DELLO SPAZIO CHIARO RETROSTERNALE, RETROCARDIACO E RETROTRACHEALE.
NEI LIMITI LA MORFO-VOLUMETRIA CARDIO VASCOLARE.
REGOLARI I PROFILI DEL DIAFRAMMA LIBERO NEI SENI COSTOFRENICI LATERALI E NEGLI SFONDATI POSTERIORI.
PEREDURANDO LA SINTOMATOLOGIA ED A GIUDIZIO DEL CURANTE UTILE CONTROLLO.

Faccio presente che la sintomatologia é più o meno ancora presente e che spesso ho temperatura di circa 37 gradi che poi diminuisce leggermente dopo un paio d'ore. Ringraziandovi ancora per la Vostra gentilezza e scusandomi per il disturbo, gradirei un vostro parere. Antonio Gaggioli

[#3] dopo  
Utente 415XXX

Chiederei cortesemente una risposta al mio commento aggiuntivo del 20 agosto dove riportavo il referto dell'RX torace, aggiungendo che mi sono sopraggiunti dei dolori ossei (mani, caviglie, ginocchi) oltre al perdurare del leggero dolore nella parte destra alta della schiena. Grazie mille. Antonio Gaggioli

[#4] dopo  
Dr. Marco Aurelio Tuveri

24% attività
8% attualità
4% socialità
ORISTANO (OR)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2004
Dal referto non sembra ci sia niente di importante, tuttavia poichè la sintomatologia sembra complicarsi Le consiglio di consultare un reumatologo. A Firenze potrebbe contattare il Prof. Marco Matucci-Cerinic che visita presso la Cattedra di Reumatologia dell'Università di Firenze.
Cordiali Saluti Marco Aurelio Tuveri
MARCO AURELIO TUVERI