Utente 423XXX
giorno .mi chiamo Samuele abito a Torino e ho 35 anni. Ad agosto ho effettuato una spirometria di controllo(dato che sono fumatore e svolgo una attività lavorativa che mi espone a polveri sottili) presso ospedale di zona. esito: normale volumetria con regolare pervietà bronchiale. capacità di diffusione polmonare per il monossido di carbonio (dlco) lievemente ridotta. mi ha prescritto tac torace senza contrasto (hrtc) che ho eseguito presso istituto di Candiolo. esito: si osservano 2 micronoduli in corrispondenza del segmento posteriore del lobo superiore di sinistra, uno di 2mm e uno in sede mantellare di 2mm e un micronodulo subpleurico di 3mm in corrispondenza del segmento apicale del lobo superiore di destra. tali reperti non caratterizzabili per le loro esigue dimensioni sono meritevoli di monitoraggio. si osserva inoltre un micronodulo di 3mm di aspetto calcifico in corrispondenza del segmento basale posteriore del lobo inferiore sinistro. con i limiti dovuti all'assenza di mdc non si osservano adenopatie ilo-mediastiniche. ai livelli esaminati non si evidenziano alterazioni ossee di significato sostitutivo. mi è stato dato anche cd.? il risultati sono preoccupanti? scusate ma sono in apprensione.
Cordiali Saluti

[#1] dopo  
Dr. Pietro Greco

20% attività
0% attualità
0% socialità
DECIMOMANNU (CA)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
dalla descrizione sembrerebbero dei noduli aspecifici, ma sarebbe opportuno visionare direttamente il dischetto. Comunque come consiglia il radiologo appare opportuno ripetere la TC (3-6 mesi)a distanza e fare un confronto con quella eseguita ora e rivalutare. L'esposizione lavorativa a che tipo di polveri si riferisce? che mansioni svolge?
Dr. Pietro Greco