Utente 458XXX
Buonasera,
Il 27 aprile sono stato ricoverato per un dolore addominale al Pronto Soccorso e mi sono stati somministrati degli antidolorifici in endovena.
Dopo la dimissione ho avuto continui problemi respiratori come mancanza di fiato/dispnea.
Leggendo su Internet ho letto che l'ingresso di aria nelle vene tramite la flebo può creare emboli polmonari. Secondo il Vs parere, a cosa può essere collegato questo problema? Potrebbe essere un embolo anche a distanza di oltre 3 mesi?
Per il momento ho svolto i seguenti esami: Ecografia, Radiografia toracica 2 proiezioni, esami del sangue completi,visita cardiologica e elettrocardiogramma; senza però alcun risultato.

Attendo un Vs cortese riscontro.
Saluti

[#1] dopo  
Dr. Cesare Arezzo

28% attività
4% attualità
12% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Prenota una visita specialistica
assolutamente no.
Dr. Cesare Arezzo