Utente 223XXX
Buonasera dottori,avrei di bisogno di un vostro aiuto
Sono stato operato 3 mesi fa di pnx,adesso ho un problema che m ista facendo preoccupare un po.
Domenica scorsa dal nulla ho avvertito un dolore alla schiena solo dall'emitorace operato dal pnx(lato destro).
La sintomatologia era la stessa di quando ebbi il primo pnx,dolore molto forte alla schiena,sopratutto quando mi abbasso o mi appoggio o faccio dei movimenti e sopratutto quando inspiro un po più forte allargando di più il torace.
Dopo un paio di ore sono andato in ospedale dove mi è stata fatto un rx al torace dove però attualmente non c'era nulla in atto.Le allego il referto:
"polmone dx a parete.punti metallici in apicale destra.Lieve accentuazione del disegno polmonare. ili ampi. seni costo-frenici liberi. pinzettature diaframmatiche. ocv nei limiti della norma"
Ho anche fatto una tac che era prenotata a tempo,anche li non è spuntato nulla,nessun problema in atto.
Dopo quasi una settimana continuo ad avere questo dolore è diminuito un bel po già dopo il terzo giorno,ma ormai è rimasto stabile, che secondo me è molto simile a quando ebbi il pnx (sento il dolore all'interno,come se fosse la pleura).
Che ne pensa ?potrebbe essere un dolore di diversa natura?
Dopo qualche giorno mi sono auto convinto che il dolore fosse di schiena,ho messo pomata e cerotti,ma nulla.

[#1] dopo  
Dr. Cristiano Cesaro

36% attività
4% attualità
16% socialità
GIUGLIANO IN CAMPANIA (NA)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2009
Potrebbe essere un fastidio.....derivante ancora dall'irritazione pleurica non del tutto assorbitasi dall'intervento...(a volte affinche' cio' accada servono mesi...e anni)

Il consiglio e' quello di trattare il dolore con farmaci sintomatici.....
vedra' che nel giro di qualche settimana gradualmente dovrebbe attenuarsi......saluti
Dr. Cristiano Cesaro
Specialista in Malattie Respiratorie e Tisiologia
Pneumologia Interventistica
Azienda Ospedaliera dei Colli Monaldi Napoli