Utente 369XXX
Salve, assumo Cipralex da circa una anno per attachi di panico incredibilmente aggrassivi e debilitanti, Prima assumevo Daparox ma gli effetti collaterali tra cui memoria labile e aumento ponderale,erano molto fastidiosi. Con daparox mi sono curato per circa 3 anni alterando periodi medio lunghi di assenza totale di sintomi dove sospendevo la cura e periodi di fortissime ricadute. Principalmente di comune accordo con lo psichiatra ho voluto cambiare per cercare di sopprimere la fortissima latenza iniziale dell assunzione di Daparox che mi provocava attacchi di panico estremissimi, ansia anticipata estremissima e spesso ho temuto veramente il peggio con svenimenti e sudorazioni.
Ci tengo a dire che sono di carattere molto resistente e non sono dedito a fare moine per attirare attenzione.
Cmq in un periodo di benessere ho concordato con il Dott. che per evitare questa latenza avrei assunto Wellbutrin e che questo mi avrebbe aiutato anche perch? aveva meno effetti collaterali. Un disastro piu totale. Quindi sono passato a Cipralex con dosi crescenti ma non riesco a venirne fuori, in lunghissimo tempo sono arrivato a prendere 50mg avendo letto recensioni in merito ma sembra che ad ogni aumento di dosaggio ci sia un effetto montagne russe nella quale per qualche giorno peggioro, poi miglioro decisamente e dopo 5 bo 6 giorni siamo punto e a capo. Ho paura di cambiare nuovamente perche temo incredibilmente gli attacchi da sospensione e poi ricominciare con un altro farmaco che mi darebbe sicuramente gli effetti collaterali iniziali. Probabilmente ho sviluppato una resistenza alle cure, mi rivolgo qui perche posso sentire piu campane e non affidarmi a un solo medico. vi prego aiutatemi.

[#1]  
Dr.ssa Tiziana Corteccioni

24% attività
16% attualità
8% socialità
ROMA (RM)
PERUGIA (PG)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2014
Prenota una visita specialistica
Buonasera, Il dosaggio massimo di Cipralex è pari a 20 mg al giorno. Non esistono formulazioni superiori ai 20 mg. Forse ha scritto male il nome del farmaco o il dosaggio?
Dr.ssa Tiziana Corteccioni
www.tizianacorteccioni.it

[#2] dopo  
Utente 369XXX

No Dottoressa, il nome è corretto, si tratta proprio di Cipralex e ad oggi assumo 2 compresse e 1/2 da 20 mg ma i risultati sono quelli descritti sopra.
Ha dei consigli??

[#3]  
Dr.ssa Tiziana Corteccioni

24% attività
16% attualità
8% socialità
ROMA (RM)
PERUGIA (PG)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2014
Ma lo sta assumendo a questi dosaggi autonomamente o su prescrizione di uno specialista? Se il farmaco non è nell'intervallo terapeutico (cioè fino ai 20 mg/die) non può funzionare e può essere nocivo.
Dr.ssa Tiziana Corteccioni
www.tizianacorteccioni.it

[#4] dopo  
Utente 369XXX

quindi è preferibile tornare al Daparox e rassegnarsi algi effeti collaterali?

[#5]  
Dr.ssa Tiziana Corteccioni

24% attività
16% attualità
8% socialità
ROMA (RM)
PERUGIA (PG)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2014
Lei non sta rispondendo alle mie domande. Se non lo sta ancora facendo è preferibile affidarsi al proprio psichiatra curante per assumere il farmaco a dosaggio adeguato.
Dr.ssa Tiziana Corteccioni
www.tizianacorteccioni.it

[#6]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
"mi rivolgo qui perche posso sentire piu campane e non affidarmi a un solo medico. vi prego aiutatemi."

Il presupposto per cui si rivolge al sito è completamente errato.

Nonostante possa avere più pareri, ed il mio attualmente è sovrapponibile a quello della collega, le indicazioni sono solo tali e non si sostituiscono alla visita diretta che è invitato a ripetere seguendo le indicazioni che riceverà.

Attualmente il dosaggio di farmaco assunto è troppo alto e può creare dei rischi per la sua salute.
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139

[#7] dopo  
Utente 369XXX

Ma il mio specialista mi aveva ragguardato sul fatto di poter superare la dose di venti ma di non superare mai i 60mg, cosa che ho letto anche anche su altri consulti scritti proprio da lei Dott. Ruggiero....
A questo punto sono confuso e anche preoccupato... Praticamente mi pare di capire che questa sia materia di opinioni ma non una scienza esatta...

[#8]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Le linee guida del farmaco sono cambiate qualche anno fa.

Prima i dosaggi consentiti erano superiori poi il Ministero ha fornito indicazioni sll'abbassamento dei dosaggi.

Quindi, lei legge consulti vecchi facendosi una idea sbagliata e non più applicabile, utilizza il sito per carpire suggerimenti terapeutici senza ricevere una indicazione reale, ciò che le ha riferito il suo psichiatra dovrebbe anche essere scritto su una ricetta a completa responsabilità del prescrittore.

La psichiatria non è materia di opinioni ma se lei vuole crederlo per assumere il farmaco ai dosaggi che desidera è libero di farlo a suo rischio e pericolo.
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139