Strana sensazione nel sonno

Buonasera sono una ragazza che da poco ha compiuto 20 anni con problemi di ansia e ipocondria (non trattati).le illustro cosa mi è successo meno di un ora fa: stavo dormendo ma in un sonno non pesante ma leggero e il mio fidanzato mi ha "svegliato" se così possiamo dire e da quel momento ho iniziato a sentire una strana sensazione non so nemmeno come spiegarla,era come se non avessi il controllo pieno dei miei pensieri e del mio corpo avevo una sensazione di sbandamento e tutt ora mi sento debole e con fastidi alla testa.essendo come avevo detto prima una persona molto ipocondriaca mi sono fatta prendere dalla paura e ho iniziato a pensare ad ictus, tumori,infarto...cercandone i sintomi su internet e ora non saprei cosa fare in quanto ho paura ad addormentarmi nuovamente. .può essere questo dovuto ad una indigestione in quanto ho fatto una cena ricca?o davvero potrei avere problemi neurologici o cardiaci?ho letto che in una donna i sintomi di un infarto sono diversi da quelli di un uomo tipo disturbi del sonno nausea ecc....vi prego rispondete presto sono davvero spaventata
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 43.1k 979 248
Gentile utente,

Ha un'ansia e un'ipocondria non trattata. Se questi episodi capitano spesso la tratti.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto