Utente 383XXX
Sono in terapia con 186,5 di efexor e 150 di lamotrigina per disturbo ciclotimico , la mia psichiatra ha sbagliato la terapia e aumentando l antidepressivo mi ha aumentato i cicli e mi ha risposto che bisogna lasciare fermo l antidepressivo e aumentare la lamotrigina. Tuttavia in questo periodo mi e' venuta la voglia di bere alcol ( mai avuta in vita mia) questo e' dovuto da troppa serotonina o troppo basso o alto la lamotrigina? Non riesco a capire come mai questo disturbo mi sia venuto , oltretutto con questa cura provo apatia e nessun entusiasmo per niente .

[#1]  
Dr. Marco Paolemili

24% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
L'uso di farmaci inibenti la ricaptazione della serotonina, come l'Efexor, può essere associato ad un abuso di alcol. Può provocare a volte anche l'aumento dell'assunzione di alcol. Parrebbe che questo dosaggio di antidepressivo le provochi un peggioramento delle fasi di attivazione psichica del distubo ciclotimico, fenomeno ampiamente descritto in letteratura scientifica. In questi casi, più che aumentare lo stabilizzatore dell'umore, si dovrebbe ridurre l'antidepressivo.
Dott. Marco Paolemili
Specialista in Psichiatria e Psicoterapia Cognitivo Comportamentale
www.mens-sana.biz

[#2] dopo  
Utente 383XXX

come immaginavo , ho trovato proprio una psichiatra incompetentee , ho dovuto io informarmi di mia iniziativa delo mio disturbo ciclotimico . vedro di cambiare terapeuta . intanto sentiro il nuovo psichiatra per il dafarsi della terapia. quindi questo sento di apatia e mancanza di entusiasmo puo' essere dovuto al dosaggio troppo alto dell' antidepressivo

[#3] dopo  
Utente 383XXX

quindi questo sento di apatia e mancanza di entusiasmo puo' essere dovuto al dosaggio troppo alto dell' antidepressivo

[#4] dopo  
Utente 383XXX

come le dicevo mi ritrovo ora in uno staato di apatia , non riesco a fare niente , neanche a guardare la tv. mi chiedevo come scritto in precedenza se questo sia l effetto dell antidepressivo troppo alto

[#5]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Dal precedente consulto sembrerebbe che lei acquisisca informazioni aspecifiche per rapportarle al suo caso, per poi dare dell'incompetente pubblicamente alla sua psichiatra senza alcun motivo.

Come già spiegato la presenza di alcuni sintomi regolati dalla ciclicità andrebbero inizialmente trattati in monoterapia per poi stabilire quali possano essere i trattamenti ulteriori.
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139

[#6] dopo  
Utente 383XXX

no , in verita mi sono fatto seguire dalla mia psichiatra e ho fatto sempre come ha detto lei portandomi ad un forte peggioramento della mia sictuazione , poi rivolgendomi ad un altro psichiatra mi ha detto che la mia ciclotimia non va curata cosi e mi sono semplicemente documentato . come detto prima al suo collega ho spiegato che mi rivolgero al nuovo psichiatra per il da farsi della terapia . Non sono un medico ma dopo 8 mesi di continui sbalzi di umore molto pesanti mi permettera di dargli dell incompetente alla mia vecchia psichiatra , come si fa a fare un errore cosi grave. cosa sarebbe successo se mi avrebbe ancora al zato l antidepressivo? fortuna che mi sono rivolto ad un altro psichiatra dopo essermi un po informato . lei ha idea di cosa vuol dire stare male per una terapia sbagliata?

[#7] dopo  
Utente 383XXX

mi ha sempre tenuto il lamicatal basso e avrebbe voluto alzarmi ulteriormente l antidepressivo , fortuna mi sono rifiutato dopo il consulto con l'altro psichiatra. avevo forte depressione la mattina e euforia agitata la sera .non so se si rende conto , 8 mesi cosi .E lei sapeva che avevo un disturbo ciclotimico diagnosticatomi anni fa da una psichiatra che purtroppo e' venuta a mancare .E' un errore gravissimo quello che ha fatto e poi mi dice che non devo dargli dell incompetente? e' lei la psichiatra non io poteva benissimo informarsi dai libri che ha , mica devo informarmi io come e' successo . Non va certo bene che mi arrangio da solo infatti ho fatto un altro consulto dopo avermi informato . Ho passato otto mesi terribili e tutto ra non sto bene .Questo psichiatra e' stato lui ha dirmi di stare fermo momentanemente con l antidepressivo e alzare momentanemente il lamictal per diminuire i cicli . ora vediamo se mi dira di abbassare l antidepressivo . che sia chiara una cosa . io non mi sono mai autocurato . Pero in giro ce gente che non sa fare il proprio lavoro e li bisogna anche informarsi e trovare un altra persona che ti segua.

[#8] dopo  
Utente 383XXX

Ringrazio molto il Dr. Paolemini per avermi dato una risposta esaudiente.

[#9] dopo  
Utente 383XXX

ah ultima risposta , se fosse stato un cardiologo a fare un operaziomne sbagliata sarebbe subito stato sotto esame giudiziario mentre gli pasichiatri non capaci non vengono mai interpellati , dopo una cosa cosi grave faro una denuncia almeno , la mia psichiatra che purtroppo e' mancato lei nona vrebbe mai fatto un errore cosi , era una person a splendida che ci teneva ai pazienti , avrebbe dovuto diminuirmi il prozac per poi lavorare solo con lo stabilizzatore dell umore , ma l attuale psichiatra ha pensato bene di togliermelo tutto mandandomi in depressione , poi aggiungendomi efexor perche diceva che era meglio intanto sono sempre stato malissimo.fate voi le vostre considerazioni

[#10]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
[#11] dopo  
Utente 383XXX

ma va? ovvio che non sto bene con questa terapia cambio psichiara apposta ! le sembra che stia bene dopo cosa le ho spegato?

[#12]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Ma probabilmente il problema non è solo legato ad un disturbo dell'umore ma anche ad altri sintomi che andrebbero valutati.
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139

[#13] dopo  
Utente 383XXX

con la psichiatra che e' venuta a mancare non avevo nessun altro disturbo , anzi mi trovavo bene , voleva ridurmi il prozac per poi lavorare solo con lo stabilizzatore dello umore . purtroppo questa cosa non e' succesa visto che non ce piu . la nuova pasichiatra ha pensato di togliermi tutto il prozac portandomi in depressione e poi mi ha cambiato l antidepressivo con efexor dicendomi cge er meglio nel mio caso . io sinceramente stavo bene c on il prozac . con efexor lo continuato ad alzare sotto sua prescrizione e sono stato contiuamente male con forti sbalzi di umore . attualmente con il nuovo psichiatra stiamo diminuendo l antidepressivo .Il Dottor Paolemini ha centrato perfettamente il mio disturbo . ui si tratta di terapia sbagliata non certo di un mio problema aggiuntivo . provi lei a prendere farmaci e vediamo se sbagliati mi dira una cosa cosi . facile parlare quando si viene trattati con farmaci non appropiati e con terapie errate . Qui si parla di salute mica sto giocando , i psicofarmaci possono fare molto male se errati

[#14]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Ma ha un livore che non c'entra con il discorso e ciò può essere indipendente dal suo disturbo.
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139

[#15] dopo  
Utente 383XXX

livore cosa vuol dire? Dr. Ruggiero credo lei non abbia capito la mia patologia , io sono ciclotimico , e aumentanto gli antidepressivi si sono solo accentuati i cicli rapidi con le mattine depresse e la sera euforico e nervoso . Qui non ce nessun altro problema , mai avuto in vita mia con la vecchia psichiatra . Come mai il Dott. Paolemini ha centrato il disturbo e lei non riesce a capirlo?

[#16]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Io l'ho capito. Poi non siamo qui a fare gli indovinelli. Lei dice il disturbo e si discute di quello.

Quindi, vuol dire che quando lei dà dell'incompetente alla sua psichiatra oppure dice a me che non capisco è colpa del suo disturbo?

Secondo me no.
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139

[#17] dopo  
Utente 383XXX

Ho ancora , qui non centra niente il mio disturbo , come detto prima con la mia psichiatra che e' venuta a mancara non ho avuto nessun problema. Chi non ha saputo fare il suo lavoro non sono di certo io , l anti depressivo non doveva esszere alzato . punto .qui mi sembra abbastanza chiaro . Non e' causa del mio disturbo , non siamo matti perche abbiamo un disturbo ma siamo stati curati male questo e' il problema e le cure sbagliate portano anche comportamenti anomali e cambiano il carattere ( cosa che dovrebbe sapere meglio di me , ma non prendendo farmaci non puo capire). Al posto di fare congiutture se non sa come sono le cose cerchi almeno di darci un aiuto .lei mi trovera molto irritabile , ma e' ovioio con questi sbalzi di umore . non voglio mancarle di rispetto , ma cerchi di mettersi nei miei panni . otto mesi di inferno con continui cicli rapidi e senza un minimo di interesse , credo che questa psichiatra sia incompetente , e io non ho fatto nome e cognone .Di qui il fatto di rivolgermi a qualcuno che gia mi ha risposto che tale patologia viene curata in modo diverso . Penso che sia daccordo anche lei che la procedura farmaceutica con la psichiatra sia stata sbagliata.Con questi saluti e ringrazio ancora il dottor. paolomelini per avermi dato una risposta per quanto sia da prendere con le "pinze" mi ha dato un idea di come sono stato curato in modo erroneo.Saluti

[#18] dopo  
Utente 383XXX

Ora credo le polemiche siano inutili , mi dia un suggerimento al mio caso clinico cosa immagino che mi dira " si rivolta al suo medico curante " non ce la poassibilita si sentire il Dorr. Paolomelini ? qui ho bisogno di un consiglio nn di chi mi giudica ee fa consetture ! se per cortesia mi possa dare una risposta le sarei grato .

[#19]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
[#20] dopo  
Utente 383XXX

non che mi abbia risposto chissa che ? preferivo il dott. paolomenini , lei da sempre risponte un po "semplicistice" non vuole mai esporsi , cmq va bene cosi spero che il <dott . Paolemini sia piu presente

[#21]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
[#22] dopo  
Utente 383XXX

cmq pre quello che ci siamo detti la ringrazio per le risposte , e spero di poter contare ancora su di lei per eventuali domande? buona giornata

[#23]  
Dr. Marco Paolemili

24% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2010
Le rispondo in modo semplice, alla sua descrizione della sintomatologia (apatia e mancanza di entusiasmo). Non sono sintomi da antidepressivo troppo alto, ma da, come dice il collega, una terapia antidepressiva non adeguata, perchè sono sintomi depressivi che quel farmaco su di lei non riesce a eliminare.
Dott. Marco Paolemili
Specialista in Psichiatria e Psicoterapia Cognitivo Comportamentale
www.mens-sana.biz

[#24] dopo  
Utente 383XXX

Non credo visto che a 75 di efexor stavo bene .adesso a dosaggio alto sono diventato disforico ,poi faccio fatica a trovare trovare un bravo psichiatra che mi segua bene.conosce qualcuno della zona di udine?

ps. la memantina che e' un antagonista dei recettori nmda puo essere usato come anticraving dell alcool?

[#25]  
Dr. Marco Paolemili

24% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2010
Ecco, la disforia può essere veramente un sintomo da dosaggio troppo elevato di Efexor.
Sulla memantina come anticraving per alcol non ho conoscenza di dati a riguardo.
Nella sua regione c'è un buon servizio ASL di salute mentale, ha provato?
Dott. Marco Paolemili
Specialista in Psichiatria e Psicoterapia Cognitivo Comportamentale
www.mens-sana.biz

[#26] dopo  
Utente 383XXX

i servizi pubblici sono un disastro io li abolirei , ti riempiono solo di farmaci e neanche ti ascoltano , ho patito le pene dell inferno mi hanno dato la stessa cura con abilify per otto mesi senza nessun miglioramento adirittura da 15 mg me lo toglievano di colpo avendo degli effetti rebound di angoscia e forte depressione . Veramente incompetenti e lavamani . Mi spiace dirlo ma il servizio sanitario nazionale anche psichiatrico e' veramente un disastro e tutti quelli che ho sentito in clinica che si cono rivolti al csm non si sono trovati bene. la clinica che mi appresto ad andare e' una struttura privata convenzionata con il ssn , li sono molto professionali e' un abisso rispetto ai servizi pubblici e alla psichiatria oltretutto fanno attivita ogni giorno passano ogni giorno per monitorarti e ce un attivita fisica quotidiana e dispongono di un enorme giardino . In psichiatria sono solo capaci di darti dosi da cavallo di farmaci imbottirti di valium e stai in mezzo alla gente che urla veramente pzzi oltre ad un servizio igienico pessimo e hai dottori che passano una volta alla settimana , non ce neanche un medico di turno in caso di emergenze

[#27]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
[#28] dopo  
Utente 383XXX

Non lo penso l'ho vissuto purtroppo ! Meglio farsi seguire da privati o cliniche private convenzionali !

[#29]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
[#30] dopo  
Utente 383XXX

Lei parla ma ha mai preso farmaci ? e' mai stato curato dA queste strutture? sa come lavorano le strutture private e quelle pubbliche ? ha idea di come sono le psichiatrie dentro e come si viene seguiti?non credo proprio dottore da quello che dice. Non credo abbia esperienza in campo se dice questo!se vuole le do i nominativi delle strutture private e poi vada a guardare con i suoi occhi come vengono gestiti i pazienti al posto di fare congiutture