Utente 421XXX
Buonasera. volevo chiedere se dopo un mese con terapia 1mg di Risperdal di può sospendere senza scalare il farmaco o se è già in atto assuefazione.
grazie mi sento meglio e non mi va di continuare.comunque ne parlerò anche con il medico. Distinti saluti

[#1]  
Dr.ssa Beatrice Morabito

20% attività
0% attualità
0% socialità
GENOVA (GE)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2013
Gentile Utente,
sarebbe utile ricevere qualche informazione in più circa il suo stato di salute e la diagnosi, con i relativi sintomi, che ha indotto il suo Medico di fiducia a prescriverle il Riperdal.
Comunque, le consiglio di non agire di testa propria e di recarsi, come in effetti detto, dal suo medico.
Cordialmente.
Dr.ssa Beatrice Morabito

[#2] dopo  
Utente 421XXX

La ringrazio per la risposta.principalmente per forte ansia nei rapporti sociali e ipocondria.ho però in questi giorni capito il motivo di quest ansia e vorrei combatterla magari con una psicoterapia ma non prendendo medicinali.

[#3]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
L'ansia ha come trattamento principale altri prodotti e non l'antipsicotico anche se a bassi dosaggi.

La psicoterapia è uno strumento che presuppone delle condizioni di eleggibilità che vanno preventivamente valutate e, quindi, proposta come possibilità terapeutica, anche in combinazione ad una eventuale terapia farmacologica appropriata.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139

[#4] dopo  
Utente 421XXX

Inoltre ho anche delle strane impressioni,come se la gente mi guardasse male.ma secondo me è solamente suggestione.io non voglio continuare a prendere questo farmaco perchè mi sento senza forze e anche apatica...ripeto che chiederò il parere del medico,ma non dovrò continuare per sempre a prenderlo vero?sinceramente stavo meglio prima anche se con le mie stranezze!grazie infinite

[#5]  
Dr.ssa Beatrice Morabito

20% attività
0% attualità
0% socialità
GENOVA (GE)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2013
Gentile utente,
concordo con il Collega di cui sopra per quanto concerne il genarale trattamento dell'ansia e la invito nuovamente a recarsi dal suo specialista di fiducia per avere una corretta gestione del farmaco.
Per quanto riguarda la Psicoterapia, esistendo diversi approcci psicoterapici (da psicoterapie del profondo a supportive ecc... e che, a secondo dell'orientamento del terapeuta e della sua formazione, potrà avere accesso a trattamenti molto diversificati tra loro e che sono in grado di abbracciare un grande range di patologie ), anche in questo caso chiederi consiglio al suo Psichiatra di fiducia che, sicuramente, la saprà indirizzare meglio di quanto possa essere fatto su un forum.
Cordialmente
Dr.ssa Beatrice Morabito

[#6]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003